St.Louis, la mia prima partita di Baseball

Lungo il Mississippi, il grande fiume d’America
ottobre 11, 2013
Memphis, Tennessee, una serata in Beale Street
ottobre 14, 2013
Show all

St.Louis, la mia prima partita di Baseball

Comincia un pò per caso, un’esperienza nuova ed inaspettata che, come capita spesso in viaggio, mi regala una serata densa di emozioni.

Tutto pronto per il match al Busch Stadium... Go Cardinals!!!

Sin dal giorno prima in città non si faceva altro che parlare del grande match di baseball, valevole per i Play Off, tra i campionissimi Cardinals di St. Louis ed i Dodgers di Los Angeles.

Così arrivata al Busch Stadium per curiosare, ho avuto l’occasione di acquistare i biglietti ad un prezzo irrisorio (i “bagarini” esistono anche in America) e, una volta varcato il cancello, sono stata avvolta da una folla festante, birra e hot dogs alla mano, che inneggiava ai propri beniamini… i Cardinals.

Credo di non avere ancora capito bene le regole del gioco, che si svolge prevalentemente in un’unica area del campo ma lo spettacolo, lo devo ammettere, é stato grandioso.

Al Primo Strike (si dice così??) dei Cardinals lo stadio é letteralmente impazzito, la musica é partita “a palla” e tutti si sono alzati in piedi ad ondulare, in onore del giocatore che ha fatto punto, le tovagliette con il logo della squadra.

E così, mi sono trovata ad esultare, probabilmente come mai prima, gridando “Go Cardinals” a squarciagola,  in una città americana del mid est, con dei perfetti sconosciuti, per una squadra della quale non conoscevo nemmeno l’esistenza.

Un’altra piccola, graditissima, sorpresa del mio viaggio on the road.

Biglietti appena presi...

4 Comments

  1. iviaggideimesupi ha detto:

    Bellissimo! Dev’essere stato emozionante!

  2. Federico Mura ha detto:

    Alla fine conoscere le regole lascia il tempo che trova. Sono le circostanze e gli avvenimenti che ti fanno vivere al meglio l’esperienza 🙂

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Contenuto protetto! Non puoi copiare i contenuti