Visitare Little Island, il nuovo parco galleggiante di New York City

700 anni dalla morte di Dante: gli eventi a Ravenna e Forlì
maggio 18, 2021
Riaperture e novità a New York City, informazioni e consigli
maggio 22, 2021
Show all

Visitare Little Island, il nuovo parco galleggiante di New York City

Visitare Little Island, il nuovo parco galleggiante di New York

In Inglese

 

Visitare Little Island, il nuovo parco galleggiante di New York City sull’Hudson River, inaugurato il 21 Maggio del 2021. Storia, curiosità, informazioni e consigli per organizzare la visita.

 

Visitare Little Island, il nuovo parco galleggiante di New York

 

Nel 2013, la Diller-von Furstenberg Family Foundation, in collaborazione con l’Hudson River Park Trust, ha deciso di riparare e riattivare gli storici Pier 54 e Pier 55, gravemente danneggiati dall’uragano Sandy.

Un’idea vincente che ha dato vita ad un nuovo ed originale spazio pubblico per New York City, caratterizzato da un’esperienza unica e coinvolgente di interazione tra arte e natura, Little Island.

Visitare Little Island, il nuovo parco galleggiante di New York: curiosità e informazioni per la visita

Situato all’altezza della W 14th Street, al confine tra il Meatpacking District e Chelsea nell’area tra il vecchio Pier 54 ed il Pier 55, Little Island è uno dei primi nuovi parchi ad aprire a New York City dopo la chiusura totale causata dal Covid-19.

Si tratta di un vero e proprio parco galleggiante appoggiato su 280 piloni in cima ai quali si aprono 132 tulipani di cemento. I piloni si mescolano con le palificazioni del vecchio molo, che sono state preservate nel miglior modo possibile nel tentativo di mantenere in vita almeno una piccola parte delle strutture originarie.

Sopra si estende un’ampio terrazzamento con tre suggestivi punti di osservazione sulla città e sull’Hudson River ed una varietà di spazi da vivere ed esplorare.

Visitare Little Island, il nuovo parco galleggiante di New York

Un immenso prato, che prende il nome di “The Glade”, con 350 specie di fiori, 114 alberi e un numero indefinito di arbusti, un anfiteatro da 687 posti, chiamato “The Amph”, un Playground, ed una serie di stand (rigorosamente di produttori locali) per la distribuzione di cibo e bevande. Qui maggiori dettagli.

La programmazione artistica e culturale di Little Island ha già un ricco cartellone.

A partire dal mese di giugno, i visitatori potranno assistere ad eventi prevalentemente gratuiti o a basso costo, pièce teatrali, spettacoli musicali, presentazioni, programmi per famiglie con bambini e molto altro ancora.

Qui trovate tutte le informazioni – con date ed orari – sugli spettacoli in cartellone.

 

“Speriamo che Little Island diventi un’oasi di pace ed originalità per tutti coloro che la visitano,

un luogo in cui girovagare ed essere felicemente sorpresi ad ogni svolta, per oziare ed ammirare il paesaggio

e per essere intrattenuti, istruiti e stimolati dalla nostra programmazione “

(Diller-von Furstenberg Family Foundation)

 

 

 

 

Visitare Little Island, il nuovo parco galleggiante di New York: la storia del Pier 54 e degli altri moli vicini

La zona a nord di Gansevoort Street un tempo era conosciuta come “Luxury Liner Row”.

I moli in quest’area furono costruiti per la Cunard Line e la White Star Line, le due più importanti compagnie marittime britanniche che gestivano il traffico delle navi transatlantiche di lusso operanti all’inizio del XX secolo.

La storia lega la memoria di questi moli ad alcuni dei disastri in mare più famosi del ‘900.

I sopravvissuti dell’RMS Titanic raccolti dall’RMS Carpathia nel 1912 arrivarono proprio al Pier 54. Tre anni dopo, l’RMS Lusitania partì da questo stesso molo per il suo ultimo viaggio prima di essere affondato da un sommergibile tedesco U-20 al largo delle coste dell’Irlanda, evento che decretò di fatto l’entrata degli Stati Uniti d’America nella Prima Guerra Mondiale.

Ed è al vicino Pier 59 – sempre di proprietà della White Star Line – che sarebbe dovuto arrivare proprio l’RMS Titanic, affondato dall’impatto devastante con un iceberg la notte del 15 Aprile 1912.

Visitare Little Island, il nuovo parco galleggiante di New York – Il vecchio Pier 54

Visitare Little Island, il nuovo parco galleggiante di New York: orari e biglietti

Il parco è aperto al pubblico dalle dalle 6 alle 13. Fino al 30 settembre saranno emessi biglietti a tempo (accesso contingentato ogni 30 minuti)  tra le 12.00 e le 20.00.

I biglietti – gratuiti – possono essere prenotati fino 30 giorni di anticipo sul sito ufficiale di LittleIsland.org o direttamente all’ingresso. I possessori di un biglietto per uno spettacolo/evento in programma all’interno di Little Island avranno incluso anche l’accesso al parco.

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Contenuto protetto! Non puoi copiare i contenuti