Dove mangiare in Vermont: 5 ristoranti ed esperienze da non perdere

I luoghi di Andy Warhol negli USA: itinerario da Pittsburgh a New York
agosto 26, 2021
Truman Capote libri da leggere per “viaggiare” e scoprire gli USA
settembre 14, 2021
Show all

Dove mangiare in Vermont: 5 ristoranti ed esperienze da non perdere

Dove mangiare in Vermont: 5 ristoranti ed esperienze da non perdere

 

Mangiare in Vermont: 5 ristoranti, fattorie, café ed esperienze culinarie da non perdere per godere del calore dell’accoglienza, dei prodotti tipici e della famosa gastronomia del New England. Informazioni pratiche e consigli utili.

 

Dove mangiare in Vermont: 5 ristoranti ed esperienze da non perdere

 

Un viaggio in New England non può prescindere dalla scoperta dei suoi luoghi e percorsi più iconici.

A cominciare dagli struggenti paesaggi sui fari della costa, dai villaggi di pescatori, dalle strade panoramiche, dalle foreste, montagne, laghi e vallate, dai vecchi Inn e dai pittoreschi piccoli centri dell’interno, ma anche e soprattutto da qualche insolita e gustosa esperienza gastronomica.

Ho già scritto un articolo dettagliato – lo trovate qui – su dove mangiare lungo la costa, una vera e propria guida ai Lobster Shacks, ai Diner ed ai Fish Market dove gustare i migliori Lobster Roll e Clam Chowder.

Questa volta voglio raccontarvi nello specifico di alcune particolari esperienze gastronomiche da fare nel magico e suggestivo Vermont.

Dove mangiare in Vermont: Depot 62 Bistro & Café – Manchester Center

Si tratta di locations che possono essere facilmente inserite all’interno di un itinerario di viaggio alla scoperta di questo stato. Non dimenticate che il Vermont – conosciuto anche come Green Mountain State – ha davvero tanto da offrire, in qualsiasi stagione dell’anno.

 

 

 

Dove mangiare in Vermont: Adventure Dinners

Iniziamo il nostro viaggio alla scoperta delle esperienze gastronomiche più particolari da fare in Vermont con Adventure Dinner, un team di locals che opera sul territorio seguendo il motto “Eat. Drink. Explore.”  e che organizza eventi unici e “cene segrete” in luoghi nascosti del Vermont, solitamente non accessibili ed estremamente suggestivi.

Ogni evento è personalizzato, difficilmente viene ripetuto una seconda volta ed è organizzato, a seconda delle differenti stagioni dell’anno, in frutteti, fienili, fattorie, vigneti, laghi, spiagge, barche, vecchi Inn, antiche mansion e persino foreste, con la partecipazione di chef, agricoltori, produttori e proprietari di piccole imprese locali del Green Mountain State.

Il mio consiglio è di iscrivervi alla newsletter e/o consultare il sito ufficiale di Adventure Dinner nei mesi precedenti il vostro viaggio in Vermont per prenotare l’esperienza che fa più al caso vostro, calcolate che quasi tutti gli eventi raggiungono il sold out in breve tempo.

Dove mangiare in Vermont: Adventure Dinners

Dove mangiare in Vermont: The Backroom – Pittsfield

The Backroom è un ristorante intimo e suggestivo studiato appositamente per eventi in stile “dinner party”. Si trova a Pittsfield, a pochi minuti da Killington.

Lo chef Kevin Lasko e la sua collaboratrice Katie Stiles preparano nella loro cucina a vista sulla sala da pranzo un’incredibile varietà di pietanze tipiche del Vermont con prodotti rigorosamente a km0. Le cene “a sorpresa” sono pensate come vere e proprie esperienze, di conseguenza il menu cambia ogni sera e solitamente non viene mai rivelato prima.

Dove mangiare in Vermont: The Backroom – Pittsfield

Nel weekend è operativo anche il The Backroom To-Go, una sorta di food track che prepara deliziosi piatti di stagione da gustare in loco sui tavolini allestiti all’esterno o da portare via con sé in viaggio.

Dove mangiare in Vermont: The Backroom – Pittsfield

Dove mangiare in Vermont: Philo Ridge Farm – Charlotte

La Philo Ridge Farm si trova nella piccola città di Charlotte, nella fertile e pittoresca Champlain Valley, si tratta di una fattoria tradizionale del Vermont con una gestione innovativa basata sul concerto di “agricoltura rigenerativa”.

Utilizzando pratiche innovative ed ecologicamente sostenibili, qui vengono coltivati più quattrocento acri di pascoli, foreste e orti con prodotti biologici diversificati. Il raccolto viene lavorato e venduto sia nel Market – dove potete trovare anche altri generi alimentari e articoli per la casa provenienti esclusivamente da artigiani ed agricoltori locali del Vermont.- che nel ristorante della Great Room della fattoria, dove potete sempre ordinare differenti piatti della tradizione con prodotti freschi di stagione.

Dove mangiare in Vermont: Philo Ridge Farm – Charlotte

Dove mangiare in Vermont: Philo Ridge Farm – Charlotte

Dove mangiare in Vermont: Philo Ridge Farm – Charlotte

Dove mangiare in Vermont: The Mill At Simon Pearce – Quechee

The Mill At Simon Pearce – una struttura che fa parte del mondo dell’artigianato d’autore Simon Pearce – è entrato di diritto nella top ten di Travel and Leisure tra i “Ristoranti più romantici d’America  ed ha vinto il “Best Award of Excellence” di Wine Spectator.

Utilizzando ingredienti freschi locali, si creano piatti prettamente “americani”,  preparati e serviti con cura sullo sfondo della cascata del fiume Ottauquechee e del vicino ponte coperto.

Dove mangiare in Vermont: The Mill At Simon Pearce – Quechee

Dove mangiare in Vermont: Depot 62 Bistro & Café – Manchester Center

Il Depot 62 Bistro & Café – lo trovate al 515 di Depot Street, Manchester Center – è il luogo perfetto per gustare in maniera veloce ed informale i piatti tradizionali più semplici, a base di salmone, pollo, manzo ed agnello, accompagnati da una variegata selezione di ottime birre locali, oltre al famosissimo Sutlac, un budino di riso con copertura croccante fatto con sciroppo d’acero del Vermont.

Dove mangiare in Vermont: Depot 62 Bistro & Café – Manchester Center

Connesso al Bistro troverete anche un elegante negozio di oggetti d’arredo della casa, in pieno New England Style!

 

 

Articolo scritto in collaborazione con Vermont Vacation.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Contenuto protetto! Non puoi copiare i contenuti