Percorrere The Enchanted Hwy, la “strada incantata” del North Dakota!

Visitare Badlands National Park, South Dakota: le terre “cattive” dei Lakota
ottobre 29, 2022
Nei luoghi della Casa nella Prateria, De Smet, South Dakota
novembre 7, 2022
Show all

Percorrere The Enchanted Hwy, la strada incantata del North Dakota!

 

Percorrere The Enchanted Hwy, la suggestiva “strada incantata” del North Dakota! Tappe, informazioni e consigli su cosa vedere e fare nei dintorni.

 

Percorrere The Enchanted Hwy, la strada incantata del North Dakota!

 

Nel sud-ovest del North Dakota – letteralmente “in the middle of nowhere” – è possibile percorrere una vera e propria “strada incantata” nata dal “sogno” di un artista locale, Gary Greff, che per ridare vigore e supportare lo sviluppo turistico della sua città natale, Regent, ha creato lungo un percorso di circa 50 km – una deviazione della I 94, da Gladstone a Regent – sette tra le più grandi sculture di rottami di ferro al mondo.

Si tratta di opere gigantesche ed estremamente suggestive che regalano scorci e vedute emozionanti ed incredibilmente evocative che ben si sposano con il paesaggio circostante, soprattutto perché sono state ispirate dalla storia, dai personaggi e dalle tradizioni più autentiche e profonde del North Dakota.

Percorrere The Enchanted Hwy, la strada incantata del North Dakota!

Un percorso di un paio d’ore al massimo – se calcolate le soste per ammirare tutte le 7 sculture – che aggiungerà un tocco di pura magia al vostro itinerario di viaggio tra North Dakota & South Dakota.

 

“Una volta create fanno un passo indietro nella storia, tornano indietro nel tempo. Diventano incantate”

(Gary Greff sulle sculture dell’Enchanted Hwy)

 

Percorrere The Enchanted Hwy, la strada incantata del North Dakota! Gary Greff.

Percorrere The Enchanted Hwy, la strada incantata del North Dakota: storia, curiosità e indicazioni

The Enchanted Highway – questo il nome originale della “Strada Incantata” del North Dakota – è una raccolta delle più grandi sculture di rottami metallici al mondo costruite a intervalli abbastanza regolari lungo un tratto di 32 miglia (51 km) a due corsie nella parte sud-occidentale dello stato.

Le 7 installazioni, che sono state create dall’artista locale Gary Greff, fanno parte di un progetto di riqualificazione dell’intera area nato nel 1989 dopo decenni di declino demografico ed economico ed in continua evoluzione con la creazione di nuove sculture ed attrazioni.

Percorrere The Enchanted Hwy, la strada incantata del North Dakota!

Per supportare l’iniziativa nel 2012 Greff ha aperto a Regent un motel, The Enchanted Castle, ed uno shop, The Enchanted Hwy Gift Shop, mentre lo Stato del North Dakota ha fornito nel corso degli ultimi anni un grande supporto economico per garantire la manutenzione delle sculture.

L’autostrada attrae oggi circa 25.000 visitatori all’anno, la speranza è che, grazie alle suggestioni che questo breve percorso è in grado di offrire ed alla promozione turistica di stampa, social e web su questo meraviglioso frammento di North Dakota, il numero dei viaggiatori possa aumentare notevolmente nel corso dei prossimi anni.

 

Cliccando qui potrete ammirare un suggestivo reel creato su Instagram con l’intero percorso. Vi invito a tal proposito a condividerlo e diffonderlo il più possibile, affinché sempre più persone vengano a conoscenza dell’Enchanted Hwy!

 

The Enchanted Hwy non ha un numero preciso di identificazione come strada, sebbene nella sua parte settentrionale sia indicata come 100+1⁄2th Avenue SW. Per orientarvi meglio sappiate che l’’intero tragitto si sviluppa dall’uscita di Gladstone sull’Interstate 94, a est di Dickinson, fino a Regent, nei pressi dell’Hwy 21, e che potete percorrerlo in base al vostro itinerario in entrambi i sensi di marcia.

Percorrere The Enchanted Hwy, la strada incantata del North Dakota!

Percorrere The Enchanted Hwy, la strada incantata del North Dakota!

La strada riserva visuali tipiche di questa parte di North Dakota estremamente piacevoli e rilassanti, attraverso campi coltivati, fattorie, silos e radure. Ogni scultura ha a disposizione un’area di sosta recintata abbastanza sviluppata, con ripari, informazioni sulle installazioni e tavoli per picnic. Nella cittadina di Regent, lungo la Main Street avrete modo di vedere altre opere di Gary Greff.

Un’ultima curiosità!

La prima installazione che incontrerete provenendo da nord, Geese in Flight, ovvero “oche in volo”, è talmente grande, alta 34 metri e larga 45 metri, da essere visibile già dalla I-94. Non a caso nel 2002 le è stato conferito il titolo di più grande scultura di rottami metallici al mondo dal Guinness dei Primati.

Percorrere The Enchanted Hwy, la strada incantata del North Dakota!

Percorrere The Enchanted Hwy, la strada incantata del North Dakota: le 7 sculture

Di seguito, in ordine di percorrenza da nord a sud, da Gladstone a Regent, le 7 installazioni artistiche dell’Enchanted Hwy.

Geese in Flight (2001) “Oche in volo” è l’unica delle sculture visibili dall’autostrada e funge da splendido cartellone pubblicitario che invita i viaggiatori a uscire e dirigersi a sud verso Regent. La scultura raffigura uno stormo di oche che avanzano in volo attraverso i raggi del sole sulle praterie del North Dakota. Il sole è fatto di parti di tubi, mentre le oche e le finte colline sono fatte con pezzi di serbatoi di pozzi petroliferi.

Percorrere The Enchanted Hwy, la strada incantata del North Dakota!

Deer Crossing (2002)“Attraversamento Cervi” è nato per celebrare la bellezza della fauna selvatica nativa di Regent.

La scultura è stata realizzata con sette serbatoi di pozzi petroliferi.

Percorrere The Enchanted Hwy, la strada incantata del North Dakota!

Grasshoppers in the Field (1999)“Cavallette nel prato” racconta una delle grande piaghe che i coraggiosi ed ostinati coltivatori del North Dakota si trovano ad affrontare per buona parte dell’anno.

Il gruppo di insetti ritratti nel momento prima di saltare è stato creato con quattro serbatoi di pozzi petroliferi. Gli steli di grano intorno e dietro di loro celebrano le coltivazioni della zona e le comunità agricole che le mantengono.

Percorrere The Enchanted Hwy, la strada incantata del North Dakota!

Fisherman’s Dream (2006) – Il “Sogno del pescatore” mostra un gruppo di pesci che salta attraverso la superficie di uno stagno per catturare una libellula gigante.

Le decine di pesci colorati, le alghe, gli altri abitanti dello stagno e le singole squame dei pesci, accuratamente tagliate ed evidenziate, fanno di questa scultura la più colorata, complessa e dettagliata di tutte.

Percorrere The Enchanted Hwy, la strada incantata del North Dakota!

Pheasants on the Prairie (1996)“Fagiani nella prateria” è un omaggio alla caccia al fagiano, una delle attività preferite dai residenti della zona.

La scultura è composta da un gallo, una gallina e tre pulcini tutti realizzati con tubo e rete metallica, fa sorridere il fatto che la scultura sia diventata la casa di innumerevoli specie di uccelli reali nel corso degli anni.

Percorrere The Enchanted Hwy, la strada incantata del North Dakota!

Teddy Rides Again (1993)“Teddy Roosevelt cavalca di nuovo” è un tributo all’amatissimo Presidente Theodore Roosevelt raffigurato mentre cavalca un cavallo che impenna con una diligenza sullo sfondo.

Anche in questo caso sono stati utilizzati rottami provenienti da pozzi petroliferi.

Percorrere The Enchanted Hwy, la strada incantata del North Dakota!

The Tin Family (1991) – “La famiglia di latta (più grande del mondo)” è l’ultima scultura sul percorso e la prima ad essere stata creata.

Tutti e tre i personaggi, che celebrano la cultura agricola delle famiglie di coltivatori del North Dakota, sono fatti con rottami di pali telefonici e vecchi serbatoi.

Percorrere The Enchanted Hwy, la strada incantata del North Dakota!

Percorrere The Enchanted Hwy, la strada incantata del North Dakota: cosa vedere e fare nei dintorni

The Enchanted Hwy può essere facilmente inserita all’interno di un road trip alla scoperta del North Dakota soprattutto perché situata in un’area molto interessante da un punto di vista turistico.

A cominciare dalla storica cittadina Medora e dall’accesso al Theodoore Roosevelt National Park, proseguendo poi per Dickinson, sede del bellissimo Badlands Dinosaur Museum, uno dei musei più importanti dello stato per le numerose evidenze paleontologiche presenti in questi territori, ed ancora spostandosi verso sud-ovest fino a Bowman per visitare il suo Pioneer Trails Regional Museum e godersi l’imperdibile tramonto al White Butte, montagna sacra per i nativi e picco più alto del North Dakota.

Per ulteriori informazioni in merito all’Enchanted Hwy e ai suoi dintorni vi invito a consultare i siti ufficiali del Great American West Italia e quello del North Dakota Tourism.

 

 

 

Itinerario studiato ed organizzato in collaborazione con il Great American West ed il Travel Legendary North Dakota – Official ND Tourism Guide.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

error: Contenuto protetto! Non puoi copiare i contenuti