• Home
  • /
  • New York
  • /
  • Dicembre a New York: la magia delle luci di Natale di Dyker Heights

Dicembre a New York: la magia delle luci di Natale di Dyker Heights

In Inglese

Dicembre a New York.

Tempo di addobbi, di mercatini di Natale, di musiche (ed indimenticabili film) a tema e di celebri piste di pattinaggio, provate a fare due passi tra il Rockefeller Center ed il Wollman Rink di Central Park.

Tempo di cerimonie di illuminazione di alberi e vetrine, avete una vaga idea della fantasia e dell’ingegnosità che si sprigionano in questo periodo nei negozi e nei grandi magazzini della 5th Ave!?

E, come da programma, da ormai più di 20 anni, tempo di Dyker Heights.

Dyker Heights-insegna

Di cosa sto parlando?

Di un evento speciale e decisamente originale che si tiene ogni anno, dai primi di dicembre fino al termine delle festività natalizie, nel quartiere di Dyker Heights.

Una prestigiosa zona residenziale, scelta tra l’altro da diverse (e facoltose) famiglie italiane, a sud-ovest di Brooklyn, situata in prossimità del promontorio che divide l’Upper Bay dalla Lower Bay, proprio di fronte Staten Island.

Ogni anno dopo la Festa del Ringraziamento i residenti del quartiere iniziano ad adornare le loro splendide dimore (chiamarle case mi sembrerebbe riduttivo) con le decorazioni, le luci e gli addobbi più incredibili (talvolta al limite del kitsch) e fantasiosi, alcuni con rappresentazioni elaborate e personaggi d’animazione, altri con una serie infinita di Led lungo l’intero perimetro delle abitazioni, altri ancora con le scene più tipiche della Natività con qualche aggiunta decisamente singolare.

Dyker Heights-4

Luci di Natale a Brooklyn

Una tradizione trasformatasi nel tempo in una sorta di gara a cui partecipano buona parte degli abitanti del quartiere, per decretare le decorazioni più sorprendenti a colpi di luci al neon, statue scintillanti e Babbi Natale dalle forme più incredibili e variegate.

Sembra che tutto sia iniziato negli anni ’80 con la serie di angeli illuminati nel giardino della casa di Lucy Spata (al n.1152 dell’84th street) e sia poi continuato con il gigantesco Babbo Natale all’ingresso della casa di Alfred Poliziotto (al n. 1145 sempre sulla 84h street) ed abbia in breve tempo contagiato buona parte dei residenti del quartiere.

Dyker Heights

Dyker-Lights-Brooklyn

Le strade illuminate di Dyker Heights attirano ormai ogni anno centinaia di migliaia di visitatori.

Non c’è da meravigliarsi che attorno a questo evento siano poi nati anche degli itinerari guidati mirati per permettere di conoscere le curiosità del quartiere (e della stessa Brooklyn) e godere nell’arco di alcune ore della magia e del fascino di queste insolite ed allegre decorazioni natalizie.

Dyker Heights 2

Lo volete un consiglio disinteressato?!

Se avete in programma un soggiorno in dicembre a New York, e desiderate vivere ed assaporare un altro pezzo di vera, esagerata ed insolita Big Apple non potete assolutamente perdere Dyker Heights.

Potete arrivare tranquillamente da soli utilizzando la metropolitana – la fermata più vicina è quella della linea D, 71th street, muovendovi poi liberamente a piedi dalla 76th all’85th street, tra la 13th e la 10th Ave.

Dyker Heights-1

Aspetto le vostre foto, magari i video ed i commenti del “dopo” esperienza.

So, enjoy the magic, enjoy Christmas in New York!

 

Photo Credits:

Laura Colli Ghisalberti, New York/Milan & Dyker Heights Civic Association (Brooklyn, NYC)

 

2 Comments

  • marina

    settembre 6, 2017 at 4:13 pm

    Ciao Simona, sto raccogliendo informazioni per visitare Dykers Heights con mio marito e nostra figlia (avrà 14 mesi a natale) pensi che con il passeggino ci siano problemi? quale fermata metro ci consigli che sia provvista di ascensore? Andremo questo dicembre… non vediamo l’ora!

    Rispondi
    • Simona Sacri

      settembre 6, 2017 at 4:42 pm

      Ciao Marina, direi che con il passeggino va benissimo, magari cerca di arrivare verso le 16-17 così puoi goderti il giro prima che arrivi il pienone intorno alle 18.
      La fermata metro più vicina è la 71th Street Station, si trova su una sopraelevata ma ahimè mi pare di ricordare che non abbia l’ascensore. Sono due rampe di scale, da fare con la bimba in braccio.

      Rispondi

Lascia un commento

Ricevi i miei consigli di viaggio per organizzare al meglio la tua vacanza negli USA (e nel mondo) e scoprire posti unici e suggestivi, quelli, per intenderci, che non sempre trovi in una semplice guida di viaggio.

Ricevi i miei consigli di viaggio per organizzare al meglio la tua vacanza negli USA (e nel mondo) e scoprire posti unici e suggestivi, quelli, per intenderci, che non sempre trovi in una semplice guida di viaggio.

Iscriviti ora alla newsletter!

Grazie! Controlla subito la tua email!

Ricevi i miei consigli di viaggio, iscriviti ora alla newsletter.

Ricevi i miei consigli di viaggio, iscriviti ora alla newsletter.

Tranquillo, anche io odio lo spam!

Grazie! Controlla subito la tua email!

error: Contenuto protetto! Non puoi copiare i contenuti