• Home
  • /
  • Itinerari Cinematografici
  • /
  • Piccole Donne i luoghi del film: itinerario in Massachusetts tra le locations del libro e della nuova pellicola di Greta Gerwig

Piccole Donne i luoghi del film: itinerario in Massachusetts tra le locations del libro e della nuova pellicola di Greta Gerwig

Piccole Donne i luoghi del film: itinerario in Massachusetts alla scoperta delle locations reali del libro che fanno da sfondo alla nuova pellicola di Greta Gerwig.

Da Boston a Concord, da Harvard ad Ipswick, viaggio nella vita, nelle emozioni, nei racconti e nelle parole di Louisa May Alcott.

 

Piccole Donne i luoghi del film: la locandina ufficiale di Little Women

 

Il romanzo che tutte abbiamo letto, anche solo in parte, almeno una volta nella vita.

Piccole Donne di Louisa May Alcott.

La storia delle 4 sorelle MarchJo, Meg, Beth ed Amy – della loro famiglia, della terribile Zia March, e dell’amico del cuore Laurie nel Massachusetts bucolico e trascendentalista della seconda metà dell’800.

Un percorso narrativo autobiografico (pubblicato nel lontano 1868) decisamente innovativo che attraverso la definizione di 4 caratteri ben distinti e della loro evoluzione nel tempo, riuscirà – oltre a far sognare intere generazioni di lettrici – a rendere in maniera estremamente naturale e sorprendente per l’epoca la crescita personale di ognuno di essi, attraverso ambizioni, aspirazioni, talento, delusioni, successi, dolori ed emozioni.

Piccole Donne i luoghi del film: prima edizione di Little Women

Un romanzo fortemente autobiografico, l’autrice Louisa May Alcott, una delle grandi scrittrici del “Rinascimento Americano”, è nella realtà l’alter ego della protagonista Jo, così come le sue sorelle hanno contribuito non poco a definire i personaggi di Meg, Beth e Amy.

Il 9 Gennaio 2020 è arrivato nelle sale italiane l’ottavo adattamento cinematografico del libro – Little Women di Greta Gerwig, candidato a ben 6 premi Oscar – un’originale rivisitazione del romanzo, con una rilettura molto più moderna di Piccole Donne e Piccole Donne Crescono unita a frammenti di vita reale dell’autrice.

Piccole Donne i luoghi del film: itinerario in Massachusetts, Louisa May Alcott

Un vero e proprio elogio alla determinazione ed alla creatività femminile con uno sfondo d’eccezione, le reali locations del Massachusetts dove Louisa May Alcott ambientò (ed in parte visse in prima persona nella sua vita reale) molte scene del romanzo.

Un’occasione unica per ripercorrere e riscoprire assieme buona parte di quei luoghi.

Di seguito le tappe principali, luoghi autentici e ricchi di fascino attorno a cui costruire un itinerario dedicato non solo al film ma anche volto ad approfondire attraverso percorsi tematici la conoscenza storica, letteraria, paesaggistica, artistica e tradizionale del Massachusetts, uno degli Stati più antichi ed affascinanti degli USA.

Piccole Donne i luoghi del film: itinerario in Massachusetts

Piccole Donne i luoghi del film: Concord, Massachusetts

Concord è il fermo immagine di un piccolo mondo antico.

E’ il luogo in cui Louisa May Alcott visse buona parte della sua vita (e dove riposa, nello Sleepy Hollow Cemetry), a contatto con scrittori del calibro di Ralph Waldo Emerson, Nathaniel Hawthorne e David Thoreau, ed in cui scrisse ed ambientò Little Women.

La location perfetta, tra gli edifici, la main street e la piazza principale, in cui girare il film.

A cominciare da Orchard House, la casa-museo della Alcott… o forse dovremmo dire la casa di Piccole Donne, in cui entrare e ritrovarsi stanza dopo stanza a sfogliare virtualmente le pagine del libro, fino al piccolo scrittorio bianco rivolto verso la finestra della stanza al primo piano, quello su cui Louisa scrisse l’intero romanzo.

Piccole Donne i luoghi del film: Concord, Massachusetts, Orchard House

Piccole Donne i luoghi del film: Concord, Massachusetts, Orchard House

Piccole Donne i luoghi del film: Concord, Massachusetts, Orchard House

Piccole Donne i luoghi del film: Concord, Massachusetts, Orchard House

Per proseguire poi con the Old Manse, la dimora di Nathaniel Hawthorne, l’autore del “La Lettera Scarlatta” e de “La casa dei 7 Abbaini”, ed il MinuteMan Historical Park. Utilizzati entrambi come sfondo per le scene del fiume e del bosco.

Qui trovate un articolo dettagliato su cosa vedere a Concord, con tutti i percorsi letterari connessi.

Piccole Donne i luoghi del film: Concord, Massachusetts, Old Manse

Piccole Donne i luoghi del film: Concord, Massachusetts: MinuteMan Historical Park

Piccole Donne i luoghi del film: Concord, Massachusetts, la tomba della Alcott

Piccole Donne i luoghi del film: Harvard e Fruitlands

A circa 30 km da Boston – proseguendo in direzione Nord-Ovest – troverete la vecchia cittadina di Harvard.

Molti dei suoi edifici sono stati utilizzati per girare parti del film, tra questi l’Harvard General Store per il negozio di sartoria e tessuti in cui si reca Meg, l’Harvard Town Hall per gli esterni del teatro di Concord e la Universalist Unitarian Church per la scena della Chiesa.

Piccole Donne i luoghi del film: Harvard, il General Store

Subito fuori Harvard troverete Fruitlands, una fattoria (che oggi fa parte di un complesso museale dedicato) in cui la Alcott visse da bambina per circa un anno assieme alla sua famiglia nel più puro spirito “trascendentalista” dell’epoca, e che nel film è la casa di Meg da sposata.

Piccole Donne i luoghi del film: Fruitlands

Piccole Donne i luoghi del film: Boston, Massachusetts

E veniamo a Boston!

Piccole Donne i luoghi del film: Boston, Massachusetts, Back Bay

Back Bay, uno dei quartieri più antichi ed affascinanti della città, perfettamente mantenutosi nel tempo, è stato utilizzato per girare le scene di Jo a New York.

In particolare la Gibson House – una casa museo del 1760 che si trova al 137 di Beacon Street – ha fatto da sfondo alla pensione che ospita Jo ed in cui lei incontra Friedrich Bhaer.

Piccole Donne i luoghi del film: Boston, Massachusetts, Gibson House

Piccole Donne i luoghi del film: Boston, Massachusetts, Fairmont Copley Plaza Hotel

L’Arnold Arboretum, splendido giardino progettato dall’architetto paesaggista Frederick Law Olmsted, ha fatto da sfondo alla scena a “Parigi in carrozzella”, mentre le sale interne del Fairmont Copley Plaza Hotel sono state usate per la scena del ballo a cui partecipano Jo e Meg ed in cui incontrano Laurie.

Piccole Donne i luoghi del film: Boston, Massachusetts, Arnold Arboretum

Piccole Donne i luoghi del film: Ipswich, Castel Hill on the Crane Estate

Castel Hill on the Crane Estate di trova nei pressi di Ipswich.

E’ una splendida dimora dei primi del ‘900 collegata ad un complesso di giardini ornamentali progettati dai figli di Frederick Law Olmsted, l’architetto divenuto famoso per aver realizzato, tra i tanti parchi pubblici e privati, Central Park a New York.

Piccole Donne i luoghi del film: Ipswich, Castel Hill on the Crane Estate

I giardini a loro volta degradano progressivamente verso la spiaggia, nota come Crane Beach.

Sia Castel Hill che Crane Beach sono state utilizzata per filmare numerose scene tra cui gli esterni di Amy e Laurie a Parigi e le sequenze in spiaggia delle quattro sorelle assieme, oltre a quella straziante di Jo e Beth, quando quest’ultima ormai gravemente ammalata è prossima alla morte.

Piccole Donne i luoghi del film: Ipswich, Crane Beach

Piccole Donne i luoghi del film: la mappa delle locations ed il trailer ufficiale del film

Qui potete consultare e scaricare la brochure digitale in lingua italiana con la mappa completa di tutte le locations (indirizzi inclusi) utilizzate nel film, preparata appositamente da Visit Massachusetts per viaggiatori ed appassionati che intendono ripercorrerne le tappe inserendole magari in un futuro on the road in New England.

Piccole Donne i luoghi del film: itinerario in Massachusetts

 

Qui di seguito, invece, il trailer ufficiale del film.

 

 

Per qualsiasi ulteriore informazione in merito ai tour ed agli eventi relativi al film organizzati in Massachusetts per il 2020 potete consultare il sito ufficiale di Visit Massachusetts Italia.

 

Lascia un commento

ISCRIVITI E SCARICA "New York Ghost Tours"
In omaggio per te il mio ebook sui luoghi più "posseduti" e spettrali di New York, un itinerario insolito, originale ed emozionante.
Che aspetti?! NON RICEVERAI SPAM, promesso! Solo informazioni utili e dettagliate per i tuoi viaggi negli States ;)

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER
E' semplice. Ti assicuro che non riceverai SPAM :)

ISCRIVITI E SCARICA "New York Ghost Tours"

In omaggio per te il mio ebook sui luoghi più "posseduti" e spettrali di New York, un itinerario insolito, originale ed emozionante.
Che aspetti?! NON RICEVERAI SPAM, promesso! Solo informazioni utili e dettagliate per i tuoi viaggi negli States ;)


error: Contenuto protetto! Non puoi copiare i contenuti