• Home
  • /
  • East Coast
  • /
  • Come visitare il Pentagono da Washington DC: informazioni e consigli per prenotare il tour guidato

Come visitare il Pentagono da Washington DC: informazioni e consigli per prenotare il tour guidato

 

Come visitare il Pentagono, Washington DC: il racconto dell’esperienza e tutte le informazioni più utili ed aggiornate per prenotare il tour guidato. Consigli su come raggiungere l’edificio e come comportarsi all’ingresso.

 

Come visitare il Pentagono da Washington DC

 

Come visitare il Pentagono da Washington DC: le emozioni e le considerazioni

Visitare il Pentagono, il Dipartimento della Difesa degli Stati Uniti d’America, è molto più che avere la possibilità di entrare in uno degli edifici più importanti, e grandi, al mondo.

Temevo un tour statico e poco “accessibile” ed invece sono rimasta sorpresa dalla disponibilità, dalla simpatia e dall’empatia degli ufficiali che hanno accompagnato la visita, arrivando a commuovermi assieme a loro nei luoghi dello “squarcio” – è così che lo chiamano – del’11 Settembre 2001. Un evento drammatico che ha sconvolto l’intera comunità (circa 15.000 persone tra militari e civili vivono e lavorano tra l’edificio e Pentagon City) ancora molto sentito e commemorato. Pensate che solo nell’attentato del Pentagono morirono quasi 200 persone, tra passeggeri del volo 77 AA, militari e civili che lavoravano negli uffici di gestione e rappresentanza.

Girando nei corridoi, rigorosamente in fila dietro i due ufficiali/guida, tra i militari di ogni grado che passavano di continuo, è stato inevitabile pensare ai tanti film e serie tv ambientati qui e soprattutto ad alcuni decisivi momenti storici vissuti solo attraverso le immagini televisive e a quanto le decisioni prese in queste stanze (le stanze a cui, per ovvie ragioni, non è assolutamente possibile accedere) abbiano influenzato – in bene o in male – la vita di tutti noi.

Un’esperienza da fare, comunque la pensiate a riguardo.

Come visitare il Pentagono da Washington DC, ph. credts Wikipedia

Come visitare il Pentagono: cosa è realmente possibile vedere una volta dentro

Il tour guidato dura circa un’ora.

Si parte con un’introduzione sulla storia dell’edificio e poi si prosegue speditamente verso le aree a cui è consentito l’accesso ai visitatori.

Dalla zona dei negozi e dei market (il pentagono è una sorta di grande comunità e chi vive al suo interno usufruisce di una serie di servizi come si trattasse di una città vera e propria) si passa alla Hall of Heroes in cui sono riportati tutti i nomi dei militari che hanno ricevuto la Medal of Honor, la più alta decorazione militare assegnata dal governo degli Stati Uniti.

Attraverso una serie di corridoi si raggiunge il Memorial e la Cappella dedicata alle vittime dell’11 Settembre passando proprio attraverso la sezione dell’anello raso al suolo dallo schianto dell’aereo dirottato. Le foto esposte in una teca – quelle che vedete qui sotto sono quelle successivamente rilasciate dall’FBI – inerenti la scena che si presentò ai soccorritori dopo l’impatto sono davvero impressionanti.

Come visitare il Pentagono da Washington DC

Come visitare il Pentagono da Washington DC

La visita prosegue lungo i corridoi ed i piani degli anelli successivi con alcune indicazioni sui luoghi e le stanze accanto a cui si passa.

Il racconto degli ufficiali-guida è serrato ma molto coinvolgente. Potete rivolgere loro domande senza il minimo problema.

Come visitare il Pentagono: il National 9/11 Pentagon Memorial

Al termine del percorso potrete – una volta fuori dall’edificio – accedere al National 9/11 Pentagon Memorial, il primo memoriale istituito per l’11 Settembre 2001. Un luogo del ricordo – come scritto sulla lastra di granito all’ingresso che porta la data e l’ora esatta dell’impatto – che onora le 184 vittime che persero la vita.

L’area è disseminata di panchine, sono disposte per anno di nascita di ciascuna vittima e sono posizionate in maniera opposta per differenziare quelle che erano a bordo del Volo 77 dell’American Airlines e quelle che erano nel Pentagono, ognuna contiene un piccolo specchio d’acqua che di sera riflette la luce.

Come visitare il Pentagono: il National 9/11 Pentagon Memorial

Le panche che onorano le vittime a bordo del Volo 77 AA sono orientate sulla traiettoria che l’aereo seguì per colpire l’edificio, mentre quelle che ricordano le altre vittime sono orientate verso il punto di impatto dell’aereo sulla facciata sud del Pentagono.

Potete scaricare qui l’audio tour (in inglese) per “accompagnare” con la voce narrante la vosta visita del Memorial.

 

 

Come visitare il Pentagono da Washington DC: come prenotare il tour guidato

Le domande di prenotazione possono essere effettuate solo da 90 a 14 giorni prima della data prescelta della visita, accedendo direttamente al sito ufficiale del Pentagono e consultando la sezione dedicata ai Tours.

Vi verrà chiesto di selezionare il numero dei partecipanti con una data ed un orario ben preciso, da scegliere in base alla disponibilità sul sito, e subito dopo vi verranno richiesti una serie di dati personali, inclusi gli estremi del Passaporto, il tutto per ogni singolo partecipante.

In breve tempo dovreste ricevere un’email in cui verrà associato alla vostra prenotazione un status di ammissione “in sospeso” – con un link a cui accedere per controllare eventuali cambiamenti repentini – che potrà essere confermato o meno esclusivamente via email solo a distanza di di 72/24 ore dalla data della vostra visita.

Un procedimento un pò complesso, vero.

Ma dovete comunque tener sempre presente che si tratta dell’accesso ad uno degli edifici più importanti e di massima sicurezza degli Stati Uniti d’America, quindi le precauzioni sono più che giustificate.

Come visitare il Pentagono da Washington DC: come prenotare il tour guidato

Come visitare il Pentagono da Washington DC: alcune informazioni utili per prepararsi alla visita

Nella email di conferma della prenotazione vi verrà chiesto di presentarvi almeno un’ora prima all’ingresso indicato per i controlli di rito. In base alla mia esperienza personale ritengo che 45/30 minuti sia il tempo giusto.

Ricordate di portare con voi il passaporto e di non avere al seguito borse o zaini ingombranti, una volta all’interno non vi sarà possibile lasciare oggetti e giacche al guardaroba, dovrete avere tutto sempre con voi.

Dopo i controlli di ingresso potrete fermarvi in attesa del tour nella Press Briefing Room (dove troverete il podio utilizzato dal Pentagono per annunci e conferenze) per scattare le uniche foto che vi sarà consentito fare ed accedere, se vi interessa, al negozio di souvenir. Ricordate che alla fine del Tour non passerete nuovamente per il Visitor Center ma uscirete da un ingresso secondario.

Come visitare il Pentagono da Washington DC: come prenotare il tour guidato

Il Tour dura un’ora, è esclusivamente in lingua inglese e si sviluppa lungo più piani ed ambienti del Pentagono, si cammina un bel pò ed anche velocemente per stare al passo dei due ufficiali che lo guidano. Quindi scarpe comode!

All’interno (e nell’immediato perimetro esterno del Pentagono) non è consentito usare il cellulare – vi verrà chiesto di spegnerlo – ed introdurre cibi e/o bevande, pena l’esclusione immediata.

Come visitare il Pentagono da Washington DC: come prenotare il tour guidato

Come visitare il Pentagono: come arrivare da Washington DC o con un escursione in giornata da New York

Se siete in vacanza a New York e desiderate visitare il Pentagono anche solo in giornata potete valutare due opzioni.

Prendere il treno da Penn Station – Nyc a Union Station – Washington DC, circa tre ore di viaggio, oppure il bus – scegliete tra le compagnie Megabus o Greyhound – circa 4 ore di viaggio.

Come visitare il Pentagono da Washington DC: Union Station

Da Union Station è molto semplice raggiungere il Pentagono, che geograficamente si trova in Virginia, oltre il Potomac River.

Utilizzate la metro, linea blu fermata Pentagon. L’ingresso al Visitor Center è in corrispondenza della fermata della metropolitana.

Fare tutto in un giorno solo è un pò stancante ma è comunque possibile, il mio consiglio è di fermarsi almeno un paio di notti a Washington DC e dedicare del tempo anche alla visita della Capitale degli Stati Uniti d’America.

Qui trovate un’utile guida per esplorare al meglio Washington DC.

Come visitare il Pentagono da Washington DC: come prenotare il tour guidato

Come visitare il Pentagono da Washington DC: letture consigliate

Di seguito alcuni consigli di lettura – guide cartacee e libri – per prepararsi alla visita di Washington DC e del Pentagono.

 

 

 

 

 

Lascia un commento

ISCRIVITI E SCARICA "New York Ghost Tours"
In omaggio per te il mio ebook sui luoghi più "posseduti" e spettrali di New York, un itinerario insolito, originale ed emozionante.
Che aspetti?! NON RICEVERAI SPAM, promesso! Solo informazioni utili e dettagliate per i tuoi viaggi negli States ;)

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER
E' semplice. Ti assicuro che non riceverai SPAM :)

ISCRIVITI E SCARICA "New York Ghost Tours"

In omaggio per te il mio ebook sui luoghi più "posseduti" e spettrali di New York, un itinerario insolito, originale ed emozionante.
Che aspetti?! NON RICEVERAI SPAM, promesso! Solo informazioni utili e dettagliate per i tuoi viaggi negli States ;)


error: Contenuto protetto! Non puoi copiare i contenuti