Visitare Val d’Orcia in un giorno, itinerario fotografico

Itinerari cinematografici negli USA: 10 locations e percorsi da non perdere
agosto 4, 2021
New York e dintorni: escursione in autunno in treno d’epoca nell’Hudson Valley
agosto 20, 2021
Show all

Visitare Val d’Orcia in un giorno, itinerario fotografico

Visitare Val d'Orcia in un giorno, itinerario fotografico: il cerchio dei Cipressi di San Quirico d’Orta

 

Visitare Val d’Orcia in un giorno: itinerario fotografico alla scoperta dei luoghi più suggestivi – che hanno fatto da sfondo a tanti set cinematografici – della campagna Toscana. Informazioni e consigli per organizzare al meglio il viaggio.

 

Visitare Val d’Orcia in un giorno, itinerario fotografico

La Val D’Orcia è un luogo magico.

Provate ad immaginare la tipica campagna toscana – per la precisione nella provincia di Siena, in un’area che va dal Monte Amiata al confine con l’Umbria – definita e resa ancor più suggestiva dal sali-scendi tra verdeggianti colline e vallate, intervallata da filari di cipressi, vigneti ed oliveti, antiche cappelle e piccoli, preziosi centri storici dalla bellezza disarmante.

Un vero e propio gioiello che nel corso del tempo, complici alcuni bellissimi ed indimenticabili film girati qui, è divenuto una meta ambita non solo per visitatori ma anche per fotografi ed artisti provenienti da ogni parte del mondo, desiderosi di immortalare alcuni degli scenari più suggestivi al mondo.

Così ho pensato di creare un itinerario fotografico per scoprire e visitare Val D’Orcia in un giorno per ottimizzare i tempi e non perdere i luoghi più iconici ed affascinanti.

 

“Colline di Toscana, con le loro famose masserie, le ville, i paesi che sono quasi città, nella campagna più suggestiva che esista.”

(Fernando Braudel)

 

Visitare Val d’Orcia in un giorno, itinerario fotografico

Visitare Val d’Orcia in un giorno, itinerario fotografico: le Crete Senesi ed il suggestivo “Viale dei Cipressi”

Un itinerario nelle Crete Senesi, nel cuore della Toscana, per immergersi nelle atmosfere più autentiche ed affascinanti di una delle regioni italiane più amate, ammirate e fotografate al mondo.

Un percorso emozionante tra campi coltivati che si alternano a granai ed antichi casolari, oltre a uliveti, vigneti e filari di cipressi, ed ancora colline e vallate definite – quasi scolpite dalla mano di qualche artista, verrebbe da pensare – dai tipici calanchi e biancane, le espressioni geologiche (nello specifico solchi e rilievi a forma di cupola che si creano rispettivamente sui fianchi delle colline e sul terreno argilloso) più caratteristiche delle Crete Senesi.

Un’esperienza meravigliosa che ho vissuto personalmente lo scorso settembre, nel corso di una splendida vacanza in Toscana (…)

Continua qui, con un articolo-itinerario dettagliato con tanti consigli utili per organizzare al meglio il vostro percorso alla scoperta delle Crete Senesi.

Itinerario nelle Crete Senesi, Toscana: i 5 luoghi più suggestivi da vedere e fotografare

Visitare Val d’Orcia in un giorno, itinerario fotografico: Pienza

Pienza è, per definizione ed origine, un vero e proprio gioiello rinascimentale, voluta fortemente da Papa Pio II – la città di Pio, da qui il nome Pienza – come città dell’utopia Rinascimentale, in cui rappresentare i propri ideali religiosi ed umanistici attraverso uno schema ben preciso, grazie al sapiente e mirato uso dell’architettura, degli spazi e  del paesaggio.

Tappe imperdibili:

  • Piazza Pio II
  • Il Duomo, conosciuto come la Cattedrale di Santa Maria Assunta
  • Palazzo Piccolomini
  • Palazzo Borgia
  • Il Palazzo Comunale
  • Il Romitorio
  • Un assaggio del Pecorino di Pienza DOP in una delle botteghe del centro.

 

Visitare Val d’Orcia in un giorno, itinerario fotografico: Pienza

Visitare Val d’Orcia in un giorno, itinerario fotografico: Pienza

Pienza è stata utilizzata numerose volte come set cinematografico, camminando per le vie del centro riconoscerete con facilità alcuni degli sfondi di indimenticabili scene di film e serie di successo. Da Romeo e Giulietta e Fratello Sole e Sorella Luna di Zeffirelli al Paziente Inglese, fino alle tre recenti serie de I Medici.

Anche la scena finale de Il Gladiatore è stata girata a Pienza, nei campi nei pressi dell’antica Pieve di Corsignano.

Come fare a raggiungere il punto esatto della location dei “Campi Elisi”?!

Fermate l’auto nei pressi della Chiesa dei Santi Vito e Modesto, imboccate la strada sterrata che scende verso i campi e dopo poco vi troverete – come per magia – nel finale de “Il Gladiatore”. 

 

 

Visitare Val d’Orcia in un giorno, itinerario fotografico: Cappella della Madonna di Vitaleta

Situata su una delle colline tra Pienza e San Quirico D’Orcia, la Cappella della Madonna di Vitaleta, di origine tardo rinascimentale, rappresenta ad oggi uno dei simboli fotografici della Val D’Orcia.

La Cappella si trova lungo la Sp 146 che collega Pienza e San Quirico.

E’ segnalata da cartelli ed è raggiungibile tramite due accessi, il primo da Pienza ed il secondo da San Quirico. Munitevi di scarpe comode, lasciate l’auto nelle aree sosta ai lati della strada provinciale e preparatevi ad una passeggiata di circa 2,5 su uno sterrato in pendenza. La fatica sarà ripagata dall’incredibile vista sulla cappella e sulle colline intorno.

Visitare Val d’Orcia in un giorno, itinerario fotografico: Cappella della Madonna di Vitaleta

Visitare Val d’Orcia in un giorno, itinerario fotografico: Bagno Vignoni

Nella lista dei luoghi più fotografati della Val D’Orcia entra di diritto anche Bagno Vignoni, una piccola frazione di San Quirico d’Orcia.

Imperdibile la sua piazza medievale al cui centro campeggia un’enorme vasca d’acqua termale lunga 49 metri e larga 29, costruita sopra l’originale fonte termale utilizzata dagli antichi romani.

Bagno Vignoni ha fatto da sfondo a diversi film e serie, tra cui I Medici, Nostalghia ed Al lupo al lupo.

Visitare Val d’Orcia in un giorno, itinerario fotografico: Bagno Vignoni

Visitare Val d’Orcia in un giorno, itinerario fotografico: il cerchio dei Cipressi di San Quirico d’Orta e gli Horti Leonini

Il cerchio dei Cipressi e gli Horti Leonini di San Quirico d’Orcia costituiscono – a ragione – due delle locations più ricercate e fotografate della Val D’Orcia.

I Cipressi si trovano su una collina nei pressi di San Quirico, località I Triboli per la precisione, che affaccia letteralmente sulla via Cassia.

Il mio consiglio è quello di raggiungerli al tramonto ed attendere che le luci calino fino al buio della notte, sembra infatti che dal centro del cerchio dei cipressi nelle ore notturne sia possibile scattare foto dell’intero arco della Via Lattea.

Visitare Val d’Orcia in un giorno, itinerario fotografico: il cerchio dei Cipressi di San Quirico d’Orta

Gli Horti leonini rappresentano uno dei più classici ed autentici esempi (perfettamente preservati, anche grazie ad un recente restauro) di giardino all’italiana in voga nel Rinascimento.

Si trovano nel cuore di San Quirico d’Orcia, tra gli antichi baluardi del borgo situato sulla Via Francigena.

Ed a proposito di film celebri girati in Val D’Orcia, sapevate che la casa di Massimo Decimo Meridio de Il Gladiatore, mostrata all’inizio del film, si trova invece nei pressi di San Quirico d’Orcia?!

Si tratta dell’Azienda Agricola Podere Manzuoli, la trovate in una deviazione della strada SP146 che porta da San Quirico d’Orcia porta a Pienza.

Visitare Val d’Orcia in un giorno, itinerario fotografico: gli Horti Leonini

Visitare Val d’Orcia in un giorno: dove dormire

Per vivere e godersi al meglio un itinerario in Val d’Orcia – e magari approfondire la scoperta delle bellissime Crete Senesi – sarebbe consigliabile fermarsi per almeno due notti

Il mio consiglio è quello di scegliere di pernottare all’Agriturismo Sole, nel cuore delle Crete, nei pressi di Trequanda, a 2 km dal Viale dei Cipressi.

Itinerario nelle Crete Senesi: Agriturismo Sole

Un antico casale completamente immerso nella natura circostante e completamente rinnovato, con camere arredate con gusto ed eleganza, servizi innovativi ed una posizione splendida.

L’accoglienza riservata dai proprietari, Santiago e Maria, la pulizia, l’architettura delle camere e la curatissima ed abbondante prima colazione sono senza dubbio tra i plus del soggiorno.

Itinerario nelle Crete Senesi: Agriturismo Sole

Visitare Val d’Orcia in un giorno, itinerario fotografico: consigli di lettura

Di seguito le guide consigliate da consultare per scoprire al meglio la Val D’Orcia, le Terre di Siena e la Toscana.

 

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Contenuto protetto! Non puoi copiare i contenuti