• Home
  • /
  • ​On the road
  • /
  • Big Sur cosa vedere: itinerario alla scoperta di uno dei tratti più suggestivi della Pacific Coast Highway, California

Big Sur cosa vedere: itinerario alla scoperta di uno dei tratti più suggestivi della Pacific Coast Highway, California

In Inglese

Big Sur cosa vedere e fare.

Il mio itinerario alla scoperta di uno dei percorsi più suggestivi della California, la Pacific Coast Highway, meglio nota come Hwy 101, che in circa 150 km – da Monterrey a San Simeon, tra roccia a picco sull’Oceano, insenature e piccoli villaggi – crea Big Sur, il più bel tratto di costa selvaggia ed incontaminata del Golden State.

Pochi centri abitati, una natura immensa ed incontrastata suddivisa in riserve naturalistiche, oasi paesaggistiche, fari, insenature, spiagge e parchi statali.

“Big Sur, il più grande incontro tra terra e mare esistente al mondo”

(Robert Louis Stevenson)

Big Sur cosa vedere: Bixby Creek Bridge

Big Sur cosa vedere: l’itinerario

Prendetevi almeno un paio di giorni partendo da Monterrey e dallo scenografico 17 Mile Drive per poi dirigervi verso Carmel e fare tappa, scendendo progressivamente verso sud, al Point Lobos State Preserve, passando per il Bixby Creek Bridge, per il Point Sur Lighthouse, il Ventana Wildernes, fino a raggiungere Jade Cove e San Simeon Point.

Le soste imperdibili lungo il percorso con qualche informazione in più:

  • 17 Mile Drive – una tra le più note strade panoramiche degli USA, a monte di Big Sur, che va da Pacific Grove a Pebble Beach. L’accesso è a pagamento.
  • Point Lobos State Reserve – una riserva naturale in cui cresce il “Cipresso di Monterrey”, l’unica pianta capace di sopravvivere alle intemperie (nebbia, vento, sale, etc..) della costa pacifica.
  • Bixby Creek Bridge – una delle cartoline da visita di Big Sur, un ponte a singola arcata – che ancora si attraversa in auto – risalente al 1932, alto 79 metri e lungo 213.
  • Point Sur Lighthouse – un bellissimo faro, in pieno New England style, costruito sulla cima di un cono vulcanico.
  • Andrew Molera State Park – ben 15 km di sentieri per escursionisti e 4 km di spiagge ed insenature dove rilassarsi.
  • Pfeiffer Beach – una delle spiagge più belle e fotografate di Big Sur.
  • Ventana Wilderness – un’area naturale della Los Padros National Forest con sentieri per escursionisti esperti e campeggi.
  • Nephente – storica località circondata da querce, molto amata e frequentata da artisti e personaggi famosi.
  • McWay Falls – una cascata di circa 20 metri che si trova nella McWay Cove, dalla roccia sgorga direttamente nel Pacifico.
  • Jade Cove – una suggestiva cava di giada sull’Oceano, raggiungibile solo attraverso un ripido sentiero che scende lungo la scogliera.
  • San Simeon Point – una splendida insenatura naturale utilizzata da William Hearst come porto per la costruzione del vicino Hearst Castle.
  • Hearst Castle – un vero e proprio castello in stile (rivisitato) cinquecentesco spagnolo, ad oggi visitabile, costruito nei primi del ‘900 dall’editore e magnate William Hearst, che ha ospitato nel corso del secolo scorso personaggi storici ed artisti di fama internazionale.

Big Sur cosa vedere: 17 Mile Drive

Big Sur cosa vedere: 17 Mile Drive

Big Sur cosa vedere: Point Sur Lighthouse

Big Sur cosa vedere: Pfeiffer Beach

Big Sur cosa vedere: McWay Falls

Big Sur cosa vedere: Jade Cove

Big Sur cosa vedere: Hearst Castle

Big Sur cosa vedere: Hearst Castle

Big Sur cosa vedere: informazioni e consigli per organizzare il viaggio

Questo tratto di costa rocciosa a picco sull’Oceano è soggetta spesso e volentieri a frane e smottamenti. Ciò significa che il percorso può essere improvvisamente interrotto e deviato verso l’interno con un notevole aumento del chilometraggio e dei tempi di percorrenza.

In prossimità del vostro viaggio accertatevi sul sito ufficiale del Big Sur che non ci siano interruzioni lungo l’Hwy 101 e nel caso valutate da subito un itinerario alternativo.

Big Sur cosa vedere

Trattandosi di una zona estremamente nota e richiesta da un punto di vista turistico, se decidete di pernottare lungo il tragitto prenotate il vostro alloggio con notevole anticipo.

Un itinerario del genere può essere facilmente inserito in uno più ampio ed articolato che comprenda la California ed i parchi del South West.

Trattandosi comunque di un tratto di percorrenza di soli 150 km, se avete poco tempo a disposizione potete selezionare alcuni punti del percorso ed effettuare l’intero tragitto in giornata da San Francisco a Los Angeles, o viceversa.

Big Sur cosa vedere

Big Sur cosa vedere, lungo la costa

Big Sur cosa vedere: dove dormire e dove mangiare

A poca distanza dall’Andrew Molera State Park troverete il Big Sur Village un piccolo villaggio che offre una selezione di alloggi (per lo più Inn, Cabins e campeggi) e luoghi dove mangiare, fare rifornimento e shopping.

Se cercate qualcosa di più particolare e suggestivo vi consiglio il Ventana Big Sur o il Post Ranch Inn per il pernottamento ed il Nephente Restaurant per la cena con tramonto spettacolare sulla costa.

Dove mangiare a Big Sur: Nephente Restaurant

Entrambi si trovano nei pressi Nephente, se viaggiate in alta stagione è opportuno prenotare gli hotel consigliati con un certo anticipo.

Lascia un commento

ISCRIVITI E SCARICA "New York Ghost Tours"
In omaggio per te il mio ebook sui luoghi più "posseduti" e spettrali di New York, un itinerario insolito, originale ed emozionante.
Che aspetti?! NON RICEVERAI SPAM, promesso! Solo informazioni utili e dettagliate per i tuoi viaggi negli States ;)

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER
E' semplice. Ti assicuro che non riceverai SPAM :)

ISCRIVITI E SCARICA "New York Ghost Tours"

In omaggio per te il mio ebook sui luoghi più "posseduti" e spettrali di New York, un itinerario insolito, originale ed emozionante.
Che aspetti?! NON RICEVERAI SPAM, promesso! Solo informazioni utili e dettagliate per i tuoi viaggi negli States ;)


error: Contenuto protetto! Non puoi copiare i contenuti