• Home
  • /
  • ​On the road
  • /
  • Cosa fare in California: scoprire il Redwood National and State Parks in 5 tappe

Cosa fare in California: scoprire il Redwood National and State Parks in 5 tappe

In Inglese

Cosa fare in California di insolito ed originale oltre ai consueti itinerari turistici, sempre validi e più che consigliati per una prima esperienza?

Mai pensato di dedicare qualche giorno in più al Northern California?

E perché no, includere un percorso – magari attraverso alcune tappe non troppo “note” – alla scoperta del suggestivo ed immenso Redwood National and State Parks?

Cosa fare in California: scoprire il Redwood National and State Park

Alludo ad una foresta vergine di sequoie dal caratteristico legno rossastro (da qui il nome redwood) tra le più alte al mondo, con un’estensione impressionante, circa 46.000 ettari.

L’intera area si sviluppa a ridosso dell’Hwy 101, tra la costa del Pacifico e l’immediato interno del Northern California, attraverso un parco nazionale – il Redwood National Park – e quattro parchi statali, il Jedediah Smith Redwoods State Park, il Del Norte Coast Redwoods State Park, il Prairie Creek Redwoods State Park e l’Humboldt Redwoods State Park.

Difficile se non impossibile riuscire ad esplorare il parco nella sua totalità e ad effettuare tutti i trails più suggestivi, anche in più visite mirate.

Cosa fare in California: scoprire il Redwood National and State Park, Hwy 101

E’ possibile tuttavia seguire un itinerario di un paio di giorni con alcuni suggerimenti su dove pernottare e mangiare – studiato nei particolari e testato per voi come sempre in prima persona – seguendo un percorso (da nord a sud nel caso specifico, ma fattibile tranquillamente anche in senso opposto) di circa 300 km per scoprire le tappe più affascinanti e a parer mio imperdibili.

Cosa fare in California: itinerario per scoprire il Redwood National and State Parks

Cosa fare in California: scoprire il Redwood National and State Parks, Jedediah Smith Visitor Center – Crescent City

Il punto di partenza ideale per scoprire il Redwood National and State Parks da nord è Crescent City, una cittadina sulla costa del Northern California, quasi al confine con l’Oregon, e a circa 15 km dal Jedediah Smith Visitor Center, il primo grande centro informazioni del parco.

Crescent City conserva in realtà ben poco dell’antico porto marittimo del 1850, nel 1964 un violento tsunami distrusse buona parte della città lasciando in piedi pochissime strutture originali, tra queste il vecchio e suggestivo Battery Point Lighthouse, che è possibile visitare e da cui si gode una spettacolare vista sull’Oceano Pacifico e – da novembre ad aprile – sulla migrazione delle balene grigie.

Cosa fare in California: visitare Crescent City

Cosa fare in California: Battery Point Lighthouse

E’ tuttavia un buon posto per pernottare e per godersi un gustoso ed economico pranzo/cena a base di pescato del giorno al Chart Room, uno dei diner più frequentati dalla gente del posto, direttamente sul molo da cui partono pescherecci ed escursioni in mare aperto.

Il consiglio è di recarvi subito al Jedediah Smith Visitor Center al vostro arrivo per rifornirvi di mappe dettagliate e brochure informative, per valutare assieme ai rangers la percorribilità di talune strade e soprattutto per prenotare l’ingresso (ne concedono massimo 50 al giorno) al Tall Trees Grove, un bellissimo trail di circa 2 km da percorrere all’interno della foresta per poter raggiungere una radura nascosta dove si trovano alcune tra le Redwoods più alte al mondo.

Il Tall Trees Grove  si trova a 90 km a sud del Visitor Center, nel Redwood National Park, vedi secondo paragrafo sotto.

Cosa fare in California: visitare il Tall Trees Grove

Cosa fare in California: scoprire il Redwood National and State Parks, Tour Through Tree – Klamath

A ridosso dell’Hwy 101, da molti soprannominata The Redwood Highway, è possibile attraversare letteralmente il tronco di tre sequoie giganti, rigorosamente vive, ovvero intagliate in maniera tale da mantenere intatte le funzioni vitali della pianta e permettere al tempo stesso di passare attraverso a piedi o in auto senza nuocere in alcun modo alla redwood in questione.

Si tratta del Tour Thru Tree di Klamath, del Chandelier Tree di Legget e dello Shrine Tree nei pressi della Avenue of the Giants.

La mia scelta, per questioni logistiche di itinerario e tempi di percorrenza, è caduta sul Tour Thru Tree nelle terre della Tribù Yurok lungo il Klamath River.

Il Tour Thru Tree è stato intagliato nel 1976, si trova all’uscita dell’Hwy 101 proprio a nord del fiume Klamath, dove una grande insegna scolorita indica il breve sentiero sulla collina per raggiungerlo. Nei pressi della sequoia c’è un negozio di souvenir ed una area picnic con caffetteria stagionale dove poter sostare.

Se transitate in zona nei periodi di alta affluenza turistica – le sequoie citate si trovano tutte su proprietà private – vi verrà chiesto il pagamento di un pedaggio, che al momento della mia visita ammontava a 10$.

Cosa fare in California: scoprire il Redwood National and State Parks, Tour Through Tree – Klamath

Cosa fare in California: scoprire il Redwood National and State Parks, Tall Trees Grove

Provate ad immaginare l’immensa foresta del Redwood National Park.

Le sue montagne, gli overlook, i sentieri, i fiumi ed al suo interno, nel punto più profondo delle sue vallate, un meraviglioso tesoro che pochi conoscono, il Tall Trees Grove.

Si tratta di una radura in cui è possibile ammirare alcune tra le Redwoods più alte al mondo.

Si cammina increduli – come gnomi tra i giganti – lungo un sentiero circolare costeggiato da sequoie rosse centenarie, dalla base meno ampia rispetto alle Giants Sequoias di Yosemite ma dalle altezze impressionanti che in alcuni esemplari superano i 110 metri.

Arrivarci non è semplice, ma organizzandosi per tempo con un’abbondante mezza giornata a disposizione è possibile effettuare in tutta calma il trail di 2,5 km che conduce alla radura.

Cosa fare in California: scoprire il Redwood National and State Parks, Tall Trees Grove

Per accedere al Tall Trees Grove è necessario richiedere un permesso – meglio il giorno prima se possibile – presso uno dei Visitor Center del Redwood National and State Park, valutate che sono ammessi un massimo di 50 veicoli al giorno. Oltre al permesso vi verrà consegnato un codice d’ingresso per aprire il lucchetto e sollevare la sbarra per accedere al Tall Trees Grove Trail.

Per raggiungere il trail uscite dall’Hwy 101 allo svincolo per il Lady Bird Johnson Grove, perseguite lungo Bald Hills Road, fermandovi magari per una spettacolare vista sull’area circostante al Redwood Creek Overlook. Poco distante sulla destra imboccate l’accesso per il Tall Trees Grove, utilizzate il codice per entrare ed effettuare i 7 km di sterrato che conducono al Trail.

Redwood National and State Parks, Tall Trees Grove, l’accesso

Il percorso di 2,5 km è suddiviso in una discesa a tornanti, nel loop (giro) tra le sequoie e nella salita finale per ritornare al parcheggio.

E’ opportuno indossare scarpe da trekking e portare acqua, k-way ed ombrello, la foresta in alcuni punti risulta essere talmente fitta da trattenere e rilasciare la rugiada sotto forma di una pioggerella incessante.

Cosa fare in California: scoprire il Redwood National and State Parks, Tall Trees Grove

Cosa fare in California: scoprire il Redwood National and State Parks, Tall Trees Grove

Cosa fare in California: scoprire il Redwood National and State Parks, Arcata ed Eureka

Imboccando nuovamente l’Hwy 101 in direzione sud, dopo circa 90 km si incontrano due originali ed eccentriche (soprattutto nel caso della prima) cittadine, Arcata ed Eureka.

Considerata la posizione e la particolarità dei loro centri sono più che consigliate per una sosta dalla visita del Redwood National and State Parks, sia per un pasto veloce ed un buon espresso che per un eventuale pernottamento.

Cosa fare in California: scoprire Arcata

Cosa fare in California: scoprire Arcata ed il Wildberries Marketplace

Arcata è composta da una vivace, colorata ed aperta comunità hippie e liberale e da splendidi edifici ottocenteschi, per me il miglior posto per fermarsi tanto per pranzo – il Wildberries Marketplace è il luogo ideale per mangiare qualcosa, bere espresso ed ascoltare buona musica in compagnia dei locals – che per la notte.

La Old Town della vicina Eureka è piena di musei, edifici storici, negozi vintage e botteghe di artisti stravaganti. E’ consigliabile prenotare una crociera nella baia per ammirare la costa dall’oceano o concedersi una rigenerante passeggiata sul nuovo e curatissimo lungomare prima di riprendere la strada verso sud.

Cosa fare in California: scoprire Eureka, Milton Carson Home

Cosa fare in California: scoprire il Redwood National and State Parks, Avenue of the Giants

A circa 120 km a sud di Eureka si incontra l’ultima, spettacolare tappa del nostro percorso, l’Avenue of the Giants.

Il cosiddetto Viale dei Giganti – una volta integrato in un vecchio tratto dell’Hwy 101, oggi noto sulle mappe come California Route 254 in onore alle altissime e suggestive sequoie giganti che accompagnano i quasi 5o km di strada all’interno dell’Humboldt Redwoods State Park.

Cosa fare in California: scoprire il Redwood National and State Parks, Avenue of the Giants

L’itinerario segue per buona parte il corso del fiume Eel, collega piccoli centri ed è provvisto di parcheggi, aree pic nic e piste ciclabili.

Da non perdere l’Immortal Tree, una sequoia di 950 anni, il Drive Thru Tree, una delle sequoie di cui scrivevo sopra in cui è possibile passare attraverso persino con l’auto ed il sentiero che porta alla scoperta della Rockefeller Forest Redwood Grove.

Cosa fare in California: scoprire il Redwood National and State Parks, Avenue of the Giants

Cosa fare in California: scoprire il Redwood National and State Parks, Avenue of the Giants, l’Immortal Tree

Cosa fare in California:  scoprire il Redwood National and State Parks, alcune curiosità

Il Redwood National and State Parks è stato utilizzato come set naturale di film ed alcune tra le più famose saghe cinematografiche.

Le più note sono sicuramente Guerre Stellari – diverse scene degli episodi 6 (Il ritorno dello Jedi) e 7 (Il risveglio della forza) sono stati girate tra le sequoie giganti di Hembolt County – e Jurassic Park, principalmente nell’area di Prairie Creek Redwoodsed.

Lascia un commento

Ricevi i miei consigli di viaggio per organizzare al meglio la tua vacanza negli USA (e nel mondo) e scoprire posti unici e suggestivi, quelli, per intenderci, che non sempre trovi in una semplice guida di viaggio.

Ricevi i miei consigli di viaggio per organizzare al meglio la tua vacanza negli USA (e nel mondo) e scoprire posti unici e suggestivi, quelli, per intenderci, che non sempre trovi in una semplice guida di viaggio.

Iscriviti ora alla newsletter!

Grazie! Controlla subito la tua email!

Ricevi i miei consigli di viaggio, iscriviti ora alla newsletter.

Ricevi i miei consigli di viaggio, iscriviti ora alla newsletter.

Tranquillo, anche io odio lo spam!

Grazie! Controlla subito la tua email!

error: Contenuto protetto! Non puoi copiare i contenuti