• Home
  • /
  • Il Sud
  • /
  • Itinerari Stati Uniti: 12 giorni da Chicago a New Orleans. Dal Lago Michigan al Mississippi River, viaggio nella musica e nella storia americana

Itinerari Stati Uniti: 12 giorni da Chicago a New Orleans. Dal Lago Michigan al Mississippi River, viaggio nella musica e nella storia americana

In Inglese

Itinerari Stati Uniti: il mio viaggio insolito (e bellissimo) nella musica e nella storia americana

Tra i tanti on the road da effettuare negli Stati Uniti ce n’è uno che mi emoziona particolarmente.

Un itinerario bellissimo che ho avuto la fortuna di effettuare più volte e che racchiude in sé tanti piccoli percorsi ed esperienze differenti, quello che molti chiamano la Strada della musica, da Chicago a New Orleans.

Un viaggio meraviglioso ed insolito alla scoperta delle radici della musica americana – alludo al blues, al jazz, al rock e a molto altro – e della storia legata al Mississippi River ed al vecchio Sud degli States, tra piantagioni antebellum, campi di cotone, leggende e soul food.

Itinerari Stati Uniti: da chicago a New Orleans, il Mississippi State

Circa 1800 km da Chicago a New Orleans.

Dalle grandi città ai piccoli centri, attraverso ben 5 stati – Illinois, Missouri, Tennessee, Mississippi e Louisiana –  sfondi suggestivi, paesaggi indimenticabili e tre strade storiche che si intersecano in modo da poter esser percorse a tratti.

La Great River Road, che segue tutto il corso del Mississippi dal Minnesota alla Louisiana, la Blues Hwy 61 che accompagna l’intero tragitto da Chicago a New Orleans, e l’antico sentiero indiano che collega Nashville a Natchez, la Natchez Trace Parkway.

Viaggio nel Mississippi Delta, lungo la Blues Hwy 61

Itinerari Stati Uniti: da Chicago a New Orleans, il percorso e le tappe

Un itinerario studiato nel dettaglio, suddiviso in 12 giorni, chilometraggi, tappe e suggerimenti per mangiare e pernottare inclusi.

Ed una serie di consigli utili, link di approfondimento ed informazioni pratiche, frutto come sempre della mia personale esperienza.

Itinerari Stati Uniti: 12 giorni da Chicago a New Orleans, il percorso e le tappe

Itinerari Stati Uniti – Giorno 1 – volo su Chicago

Arrivo con volo intercontinentale, di solito nel primo pomeriggio, ritiro auto e proseguimento verso il centro città.

Giro orientativo per il Magnificent Mile e/o Loop, tramonto al Chicago 360° del John Hancock Center e cena a base di Deep Dish Pizza da Pizzeria UNO.

Pernottamento presso il Best Western River North Hotel, ottima posizione – a due passi dal magnificente Mile – e buon rapporto qualità/prezzo.

Itinerari Stati Uniti – Giorno 2 – Chicago

Intera giornata dedicata alla visita della città: Millennium Park, Loop, Crociera sul lago Michigan e canali, Skydek Willis Tower, Wicker Park e 606 High Line, serata blues da Rosa’s Lounge.

Clicca qui per l’itinerario completo.

Pernottamento a Chicago.

Cosa fare a Chicago: camminare per il Millennium Park con foto ricordo al “The Bean”

Itinerari Stati Uniti – Giorno 3 – da Chicago (Illinois) a St. Louis (Missouri) – 450 km

Partenza di primo mattino lungo la vecchia Route 66.

Tappe del giorno – clicca sui nomi dei luoghi per saperne di più – Wilmington (Gemini Giant), Pontiac (Route 66 Hall of Fame) e Springfield, la città di Abraham Lincoln.

Arrivo in serata a St. Louis, Missouri.

Pernottamento presso Hampton Inn St. Louis at the Arch, posizione centrale, ottimi servizi, colazione inclusa.

Itinerari Stati Uniti – Giorno 4 – St. Louis

Giornata dedicata alla visita della città: Gateway Arch, Crociera sul Mississippi, Anheuser-Bush Brewery, Missouri History Museum, Soulard Farmers Market, etc.

Clicca qui per l’itinerario completo

Avventure nel mondo: St. Louis, Gateway Arch

Itinerari Stati Uniti – Giorno 5 – da St. Louis (Missouri) a Memphis (Tennessee) – 430 km

Partenza di primo mattino lungo la Great River Road, che segue il corso del Mississippi River – con sosta al Burfordville Covered Bridge ed al suggestivo Horseshoe Lake Alexander ed al –  fino a raggiungere  Memphis, Tennessee.

Arrivo nel tardo pomeriggio, pernottamento presso il DoubleTree by Hilton Memphis Downtown a due passi dalla centralissima Beale Street.

Itinerari stati Uniti: Horseshoe Lake, Alexander County

Itinerari Stati Uniti – Giorno 6 – Memphis

Intera giornata dedicata alla visita della città: Sun Studio, Graceland, National Civil Rights Museum at Lorraine Motel, Mud Island, cena e serata in Beale Street.

Clicca qui per l’itinerario completo.

Sun Studio, Memphis

Sun Studio, Memphis

Itinerari Stati Uniti – Giorno 7 – da Memphis (Tennessee) a Clarksdale (Mississippi) – 120 km

Dal Tennessee al Mississippi, fino alle paludi ed agli acquitrini del Delta per raggiungere Clarksdale, il luogo di nascita del Blues.

Tappe impedibili: il Delta Blues Museum, il mitico Riverside Hotel, il Cut Head Delta Blues and Folk Art e, se siete appassionati di Tennessee Williams, il walking tour inseguendo i luoghi del suo “Un tram chiamato desiderio”.

Clicca qui per l’itinerario completo (che include anche parte dell’itinerario della prima parte del giorno 8, vedi sotto).

Cena a base di pomodori verdi fritti e gran Blues al Ground Zero (il locale di Morgan Freeman) e pernottamento in una vecchia piantagione di cotone, lo Shackup Inn.

Viaggio nel Mississippi Delta, Clarksdale

Viaggio nel Mississippi Delta, mangiando pomodori verdi fritti al Ground Zero Blues Club

Viaggio nel Mississippi Delta, benvenuti allo ShackUp Inn

Itinerari Stati Uniti – Giorno 8 – da Clarksdale a Vicksburg (Mississippi) – 220 km

Una serie di tappe attraverso la Great River Road e la Blues Hwy 61 alla scoperta di alcune delle cittadine più affascinanti del Delta, Cleveland per il nuovo Grammy Museum, Leland per l’Hwy 61 Blues Museum, Indianola per il BB King Museum, e Greenwood, per visitare le locations del film The Help.

Arrivo a Vicksburg, nel pomeriggio, giro per il centro storico e visita di alcune delle sue più affascinanti dimore antebellum.

Pernottamento presso l’antica ed affascinante Bazsinsky House, parcheggio, colazione e connessione wifi solitamente inclusi nel prezzo.

Clicca qui per l’itinerario di oggi e di domani (giorni 8 e 9)

Itinerari Stati Uniti: la Blues Hwy 61 e la Great River Road

Itinerari Stati Uniti – Giorno 9 – da Vicksburg a Baton Rouge (Louisiana) – 200 km

Mattina dedicata al Vicksburg National Military Park, il luogo in cui si è combattuta una delle più tragiche e risolutive battaglie della Guerra Civile.

Partenza lungo la Great River Road, soste all’antica piantagione di Windsor Ruins, all’Emerald Mound, centro sacro per i nativi indiani e Natchez, cittadina storica sul Mississippi River (vedi itinerario sopra, giorni 8 e 9).

Nel pomeriggio passaggio in Louisiana e visita di St. Francisville e della Myrtles Plantation.

Arrivo in serata a Baton Rouge e pernottamento presso Hampton Inn & Suites Baton Rouge, parcheggio, wifi e colazione inclusi nel prezzo.

Itinerari in Mississippi: l’arrivo a Vicksburg della Queen of Mississippi

On the road nel Sud USA: campo di battaglia di Vicksburg, cimitero dei confederati

Itinerari Stati Uniti – Giorno 10 – da Baton Rouge a New Orleans (Louisiana) – 128 km

Giro orientativo della città – clicca qui per l’itinerario – e partenza per la River Road per la visita di alcune delle più belle piantagioni antebellum della Louisiana, qui il percorso completo.

Arrivo nel pomeriggio a New Orleans, serata in uno dei locali di Frenchmen Street per ascoltare del buon jazz e pernottamento presso il Dauphine Orleans Hotel, il mio hotel del cuore a Nola, struttura storica e di charme a due passi da Bourbon Street, clicca qui per saperne di più.

Cosa visitare in Louisiana: Oak Alley Plantation, la più bella piantagione della River Road

Itinerari Stati Uniti – Giorno 11 – New Orleans

Intera giornata dedicata alla visita della città.

Dal French Quarter al Graden District, alle zone meno conosciute come City Park e Treme.

Clicca qui per una serie di itinerari, consigli utili e suggerimenti gastronomici per organizzare al meglio la tua visita di Nola.

Pernottamento al Dauphine Orleans Hotel.

Scoprire New Orleans: tra i colori delle case creole di Espande Ave

Scoprire New Orleans: jazz in Royal Street

Itinerari Stati Uniti – Giorno 12 – partenza

Ultime ore in città, riconsegna auto al Rent a car di riferimento in aeroporto e partenza.

Lascia un commento

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER
E' semplice. Ti assicuro che non riceverai SPAM :)


ISCRIVITI E SCARICA "New York Ghost Tours"
In omaggio per te il mio ebook sui luoghi più "posseduti" e spettrali di New York, un itinerario insolito, originale ed emozionante.
Che aspetti?! NON RICEVERAI SPAM, promesso! Solo informazioni utili e dettagliate per i tuoi viaggi negli States ;)

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER
E' semplice. Ti assicuro che non riceverai SPAM :)

ISCRIVITI E SCARICA "New York Ghost Tours"

In omaggio per te il mio ebook sui luoghi più "posseduti" e spettrali di New York, un itinerario insolito, originale ed emozionante.
Che aspetti?! NON RICEVERAI SPAM, promesso! Solo informazioni utili e dettagliate per i tuoi viaggi negli States ;)


error: Contenuto protetto! Non puoi copiare i contenuti