• Home
  • /
  • Stati Uniti
  • /
  • La strana storia di Hollywood, luogo dei sogni da più di 100 anni

La strana storia di Hollywood, luogo dei sogni da più di 100 anni

Nel lontano 1887, un ricco e morigerato proprietario terriero, Harvey Henderson Wilcox, inconsapevole della serie di clamorosi eventi a cui avrebbe dato origine, acquistò una vecchia piantagione di fichi alla periferia di Los Angeles, per costruire assieme alla moglie Daeida una villa di campagna a cui la stessa signora Wilcox diede poi il nome di Hollywood.

Hollywood Boulevard

Diversamente da quanti credono che il nome della tenuta sia legato alla passione di Daeida Wilcox per gli agrifogli, holly hushes appunto, fatti arrivare in gran quantità direttamente dall’Inghilterra, sembra, in realtà che la signora rimasta affascinata dagli incredibili racconti di una conoscente su una casa estiva in Illinois chiamata Hollywood abbia riutilizzato il nome per la sua proprietà.

Benvenuti ad Hollywood...

Accanto alla villa sorse, complici gli stessi signori Wilcox, una piccola e motivata comunità cristiana dedita alla lotta all’alcolismo.

Ironia della sorte, fu proprio il mondo del cinema con la sua fama, i suoi vizi e le sue ben poche virtu’ a prendere in breve tempo il posto di questa “utopica” associazione.

In pochi anni il clima favorevole, l’acquisto di proprietà da parte di personaggi famosi, la costruzione di moltissime strutture dedite a questa nuova “arte” e i numerosi investimenti fatti dai furbi e lungimiranti banchieri di Wall Street, fecero di Hollywood quella scintillante e patinata fabbrica dei sogni che ancora oggi, nonstante siano trascorsi più di 100 anni, non smette mai di stupire e di attirare attenzione, nel bene e nel male.

Attori in Hollywood Boulevard...

Mann's Chinese Theater

Il centro pulsante di questa Mecca del Cinema é senza alcun dubbio Hollywood Boulevard, la strada della Walk of Fame, il marciapiede in cui sono incastonate più di 2000 stelle di marmo dedicate ad altrettante celebrità che a partire dal 1960 sono state “immortalate” in questo mitico viale.

Poco più a nord il Mann’s Chinese Theater, a vedere le foto d’epoca sembra quasi immutato dalla sua inaugurazione, avvenuta nel 1927.

Il suo fondatore, Sid Grauman, ebbe l’originalissima e fortunatissima idea di creare il patio proprio davanti al teatro con i calchi delle mani e dei piedi dei personaggi famosi.

Raccontano che l’ispirazione arrivò da “un’incidente” capitato alla famosa stella del muto Norma Talmadge, la quale inavvertitamente passò sul cemento fresco lasciando l’impronta della sua scarpa.

Impronte famose... Hollywood, L.A.

Impronte, decisamente, famose.

Proprio di fronte svetta il Clarion hotel Hollywood Roosvelt, una vera e propria icona storica di Hollywood, se si considera che esattamente in questo luogo nel 1929 si tenne la prima cerimonia, che oggi si svolge al vicino e più moderno Kodak Theater, degli Academy Awards, gli Oscar per intenderci.

Le

Lungo la strada é molto facile imbattersi in attori squattrinati che per pochi spiccioli recitano in costume spezzoni di film o si offrono ai turisti per “indimenticabili” foto ricordo, in negozietti che vendono i più eccentrici ed improbabili souvenir o in trenini turistici che offrono un tour del quartiere con tanto di spiegazioni storiche.

Il kodak Theater, la cerimonia degli Oscar, oggi, si tiene qui

Il tutto sotto lo sguardo attento ed onnipresente dell’ Hollywood Sign, la gigantesca scritta HOLLYWOOD che sovrasta la zona dalle Hills, eretta nel 1923 per pubblicizzare una società immobiliare, divenuta col tempo,simbolo indiscusso dell’industria cinematografica americana e per questo considerata sito storico protetto.

The Hollywood Sign...

Questa é Hollywood.

Il luogo dei sogni dove tutto, o quasi, da più di 100 anni ormai può diventare possibile.

Lascia un commento

Ricevi i miei consigli di viaggio per organizzare al meglio la tua vacanza negli USA (e nel mondo) e scoprire posti unici e suggestivi, quelli, per intenderci, che non sempre trovi in una semplice guida di viaggio.

Ricevi i miei consigli di viaggio per organizzare al meglio la tua vacanza negli USA (e nel mondo) e scoprire posti unici e suggestivi, quelli, per intenderci, che non sempre trovi in una semplice guida di viaggio.

Iscriviti ora alla newsletter!

Grazie! Controlla subito la tua email!

Ricevi i miei consigli di viaggio, iscriviti ora alla newsletter.

Ricevi i miei consigli di viaggio, iscriviti ora alla newsletter.

Tranquillo, anche io odio lo spam!

Grazie! Controlla subito la tua email!

error: Contenuto protetto! Non puoi copiare i contenuti