CNN Center, Atlanta, un’ora “dentro la notizia”

La CNN, una delle più importanti emittenti televisive al mondo.

Ideata e creata nel 1980 da Ted Turner, un magnate del settore delle telecomunicazioni, con l’intento perfettamente riuscito direi di dar vita ad un canale attivo, sia “via cavo” che sul satellite, non solo negli Stati Uniti ma in tutto il mondo… 24 ore su 24!

Benvenuti alla CNN...

Impossibile non aver visto almeno una volta, magari durante qualche avvenimento storico, politico o anche sportivo di particolare importanza l’inconfondibile striscia rossa, molto spesso accompagnata dalla inequivocabile scritta Breaking News, nella parte inferiore dello schermo con gli aggiornamenti in diretta minuto per minuto, commentati in collegamento rigorosamente live con le varie postazioni sparse per il mondo dal rampante giornalista di turno.

La storia della CNN

La sede centrale si trova ad Atlanta in Georgia, nella zona del Centennial Olimpic Park accanto ad altre famose attrazioni della città come il World of Coca Cola ed il Georgia Aquarium ed é distribuita in uno spazio immenso all’interno di un ex hotel di 14 piani.

Qui é possibile e ne vale davvero la pena effettuare una visita guidata della durata di un’ora circa, per poter conoscere la storia e la vita dell’emittente da un punto di vista davvero originale, esattamente da dietro le quinte.

E’ consigliabile acquistare alle casse il pratico e conveniente Atlanta City Pass, un biglietto cumulativo che permette risparmiando quasi il 40% di visitare le più gettonate attrazioni della città evitando inutili file.

Dentro la CNN

Il percorso inzia al pian terreno del centro dove, oltrepassati gli immancabili negozi di gadget degli Atlanta Braves, dei souvenir ed i ristoranti, si raggiunge una scala mobile che salendo verso l’interno della struttura si infila in un gigantesco globo terrrestre sovrastato da un pannello con tutte le bandiere del mondo.

Devo riconoscere che l’impatto scenografico è notevole, del resto si sa che gli americani hanno un debole per certe cose.

Dopo i più che doverosi controlli della security, accompagnati obbligatoriamente da una guida si scopriranno tutti i segreti o quasi dell’emittente americana.

Dalle sale dove decine di ricercatori on line visionano tutti gli avvenimenti della giornata per scovare le notizie ed i fatti più curiosi ed interessanti da poter essere poi approfonditi nelle dirette, agli studi dove vengono ricostruite con l’aiuto dei criminologi le scene dei più efferati omicidi o dei casi irrisolti, passando per il corridoio dove sono immortalati gli scatti più rappresentativi della vita dell’emittente, dalla guerra in Kosovo, al Darfur, alle elezioni presidenziali, a quella del Papa, fino ad arrivare all’avvenimento più importante, quello che permise alla CNN di entrare nell’olimpo dei network.

La Jeep usata a Bagdad durante la Guerra del Golfo

L’annuncio del 1991 dato per primi al mondo in diretta da Bagdad, dopo aver installato una parabola satellitare sul tetto di un hotel del centro, dell’inizio di Operation Desert Storm, in pratica la Guerra del Golfo.

 

Alla ricerca dell'ultima news...

Oltre questa parete... la diretta!!!

Immancabile il passaggio finale dietro i vetri degli studi in diretta televisiva per assistere allo spettacolo.

Ampi spazi essenziali, tante telecamere, giochi di luce che consentono di far risaltare a seconda dell’inquadratura il giornalista ed i monitors alle sue spalle che lo collegano a tutte le news del mondo.

Un’esperienza assolutamente da fare se si ha la fortuna di visitare la splendida città di Atlanta, se non altro per l’emozione di trascorrere almeno un’ora… dentro la notizia!

Lascia un commento

Ricevi i miei consigli di viaggio per organizzare al meglio la tua vacanza negli USA (e nel mondo) e scoprire posti unici e suggestivi, quelli, per intenderci, che non sempre trovi in una semplice guida di viaggio.

Ricevi i miei consigli di viaggio per organizzare al meglio la tua vacanza negli USA (e nel mondo) e scoprire posti unici e suggestivi, quelli, per intenderci, che non sempre trovi in una semplice guida di viaggio.

Iscriviti ora alla newsletter!

Grazie! Controlla subito la tua email!

Ricevi i miei consigli di viaggio, iscriviti ora alla newsletter.

Ricevi i miei consigli di viaggio, iscriviti ora alla newsletter.

Tranquillo, anche io odio lo spam!

Grazie! Controlla subito la tua email!

error: Contenuto protetto! Non puoi copiare i contenuti