In partenza

 

La mia Lonely Planet é pronta.

La valigia é fuori dalla soffitta, la mia Nikon pronta nel fodero con le sue memory cards, le previsioni meteo sulla destinazione in costante aggiornamento.

la ragazza con la valigia

Ci siamo.

Tra una decina di giorni ricomincia l’avventura, quattro settimane alla scoperta di Argentina e Cile, da Buenos Aires alla Patagonia, dalla Terra del Fuoco a Capo Horn, attraversando in nave i ghiacciai perenni, le piccole comunità locali e le colonie di pinguini al confine col Cile, continuando da Punta Arenas al parco nazionale di Torres del Paine, dalla città coloniale Santiago del Cile fino all’ultima agognata destinazione, l’Isola di Pasqua.

Questo é il momento in cui l’organizzazione e la preparazione del viaggio lasciano il posto all’eccitazione e all’immaginazione.

Cercherò di trasmettere quanto più possibile queste sensazioni attraverso il blog per poter condividere, offrire spunti, permettere a chi lo desidera di essere lì con me.

Quindi mollate le cime.  Allontanatevi dal porto sicuro.  Prendete con le vostre vele i venti.  Esplorate.  Sognate.  Scoprite.

Mark Twain

4 Comments

Lascia un commento

Ricevi i miei consigli di viaggio per organizzare al meglio la tua vacanza negli USA (e nel mondo) e scoprire posti unici e suggestivi, quelli, per intenderci, che non sempre trovi in una semplice guida di viaggio.

Ricevi i miei consigli di viaggio per organizzare al meglio la tua vacanza negli USA (e nel mondo) e scoprire posti unici e suggestivi, quelli, per intenderci, che non sempre trovi in una semplice guida di viaggio.

Iscriviti ora alla newsletter!

Grazie! Controlla subito la tua email!

Ricevi i miei consigli di viaggio, iscriviti ora alla newsletter.

Ricevi i miei consigli di viaggio, iscriviti ora alla newsletter.

Tranquillo, anche io odio lo spam!

Grazie! Controlla subito la tua email!

error: Contenuto protetto! Non puoi copiare i contenuti