• Home
  • /
  • Il Sud
  • /
  • Sun Studio, Memphis, dove é nato il Rock and Roll

Sun Studio, Memphis, dove é nato il Rock and Roll

Se solo riuscissi a trovare un ragazzo bianco che canta come un negro. 

 

Era il 1954 e negli Stati Uniti il Rock and Roll iniziava la sua veloce ascesa verso l’olimpo della musica.

In un’America in cui il movimento per i diritti civili muoveva i suoi primi incerti passi, il produttore discografico Sam Phillips esprimeva in questa frase non felicissima ma comprensibile per l’epoca, la necessità di trovare un cantante bianco affinchè questo nuovo genere musicale uscisse dalla ridotta sfera d’influenza nera per aprirsi ad una platea più ampia.

L’emozionante storia del Sun Studio inizia più o meno, così.

Da un apparentemente vecchio e polveroso studio di registrazione poco fuori il downtown di Memphis, in Tennessee. Fu qui che a metà degli anni’50 il giovane camionista Elvis Presley entrò con appena 4 dollari in tasca per incidere un 33 giri in vinile con 3 brani da regalare a sua madre ed uscì alcuni mesi dopo con un contratto da capogiro.

Sam Phillips aveva trovato quello che cercava, il ragazzo bianco che avrebbe dato al Rock an Roll la personalità ed il fascino giusto per scalare le classifiche mondiali.

Anni'50 al Sun Studio, una delle macchine usate da Elvis...

Inizia il Tour...

Inaugurato nel 1950, inizialmente come Memphis Recording Service, divenuto poi Sun Studio grazie all’etichetta discografica Sun Records, riconoscibile dal logo nero con un gallo giallo al centro.

Questo mitico tempio della musica sito al 706 della Union Avenue accoglie ancora oggi artisti famosi del calibro degli U2 e dei Guns and Roses, così tanto per citarne alcuni, che vengono qui per registrare i loro album attratti non solo dal fascino del luogo che lanciò le carriere di cantanti come B.B. King, Ike Turner, Jerry Lee Lewis, Johnny Cash e naturalmente Elvis, ma anche dall’acustica e dalle moderne attrezzature specializzate che vengono periodicamente rinnovate.

Nella mitica sala di registrazione...

In questa sala, ancora oggi, registarano i grandi della musica...

La visita guidata, della durata di 40 minuti circa, permette a chiunque, anche a chi come me di rock and roll ne sapeva ben poco, di addentrarsi nella storia davvero interessante di questo genere musicale e dei personaggi che lo hanno reso celebre.

Così si ascoltano gli aneddoti delle guide, intervallati da frammenti musicali, si guardano le foto d’epoca, gli strumenti, i cimeli e poi ci si ritrova nel mitico studio di registrazione, proprio nel punto segnato da una X in cui Elvis incideva i suoi singoli, ad ascoltare la Jam Session improvvisata lì nel 1956, in un momento di relax da Johnny Cash, Jerry Lee Lewis, Carl Perkins ed ovviamente Elvis.

Alla fine della visita non si può resistere alla tentazione di farsi fotografare, in pose decisamente poco plastiche nel mio caso, con il microfono di Elvis.

I più fanatici poi carta di credito alla mano posso anche incidere un 33 giri.

Ok ci ho provato... il microfono e' quello giusto, la cantante un po' meno!!!

I cimeli di Elvis al Sun Studio

Il mitico Sun Studio...

Raggiungere il Sun Studio dal downtown di Memphis é davvero semplice, grazie soprattutto alle navette gratuite che ogni 15/20 minuti compiono il percorso circolare tra Graceland, Beale Street ed appunto il Sun Studio.

2 Comments

Lascia un commento

Ricevi i miei consigli di viaggio per organizzare al meglio la tua vacanza negli USA (e nel mondo) e scoprire posti unici e suggestivi, quelli, per intenderci, che non sempre trovi in una semplice guida di viaggio.

Ricevi i miei consigli di viaggio per organizzare al meglio la tua vacanza negli USA (e nel mondo) e scoprire posti unici e suggestivi, quelli, per intenderci, che non sempre trovi in una semplice guida di viaggio.

Iscriviti ora alla newsletter!

Grazie! Controlla subito la tua email!

Ricevi i miei consigli di viaggio, iscriviti ora alla newsletter.

Ricevi i miei consigli di viaggio, iscriviti ora alla newsletter.

Tranquillo, anche io odio lo spam!

Grazie! Controlla subito la tua email!

error: Contenuto protetto! Non puoi copiare i contenuti