• Home
  • /
  • Il Sud
  • /
  • Cosa vedere a Miami: street art, vita e colori nel Wynwood District

Cosa vedere a Miami: street art, vita e colori nel Wynwood District

Cosa vedere a Miami di particolare?

Magari qualcosa di insolito ed originale che – allontanandosi per un pò dai classici itinerari turistici – racconti della sua anima vivace, iperattiva e multietnica.

Qualcosa che permetta di conoscere la realtà dei suoi quartieri meno appariscenti e – fino a poco tempo fa – più “difficili”, le loro storie e la loro voglia di riscatto.

Qualcosa che parli di arte, di vita, di multiculturalità e di colori, come il Wynwood District.

Cosa vedere a Miami: il Wynwood District

Cosa vedere a Miami: il Wynwood District

Cosa vedere a Miami: il Wynwood District, la sua storia e la nascita dell’Art District

Wynwood è un quartiere di Miami.

Si estende (da nord a sud) dalla 36th alla 20th street, ovvero dal confine con Little Haiti fino al principio di Overtown, la zona a nord di downtown e (da est ad ovest) a partire dalla E Coast Ave, poco prima di Edgewater sulla Biscayne Bay, alla NW 6th Ave.

Fino a dieci anni fa era conosciuto come Little San Juan o El Barrio.

Un’area industriale, attraversata dalla vecchia linea ferroviaria della Florida East Coast Railway, dedita alla manifattura tessile ed alla produzione di scarpe ed abitata per lo più da immigrati portoricani. Un quartiere povero, reso ancora meno sicuro nel tempo dalla progressiva chiusura delle fabbriche, dallo spopolamento, dal degrado e dal conseguente arrivo di bande di spacciatori e criminali.

Cosa vedere a Miami: open space nel Wynwood District

Cosa vedere a Miami: open space nel Wynwood District

A partire dal 2005 l’intervento della Primary Flight, un’organizzazione locale a sfondo artistico e culturale che si occupa di “rivitalizzare” zone disagiate, ha dato il via ad un processo di rinascita dell’intera zona richiamando nell’arco di 3 anni ben 200 street artists da ogni parte del mondo.

L’obiettivo era quello di ricoprire di murales le pareti ed i muri delle fabbriche abbandonate, favorendo così il ripopolamento dell’area con l’arrivo di giovani artisti e studenti universitari in cerca di appartamenti a basso costo e con la creazione di art studio, caffè, negozi di tendenza, pub e locali.

Un progetto decisamente riuscito considerato che oggi il Wynwood Art District – inserito ormai di diritto nella top ten del cosa vedere a Miami – rappresenta il più grande museo all’aperto di street art del mondo.

Cosa vedere a Miami: Wynwood District, il più grande museo all'aperto di street art del mondo

Cosa vedere a Miami: Wynwood District, il più grande museo all’aperto di street art del mondo

Cosa vedere a Miami: Wynwood District, il più grande museo all'aperto di street art del mondo

Cosa vedere a Miami: Wynwood District, il più grande museo all’aperto di street art del mondo

Cosa vedere a Miami: Wynwood District, il più grande museo all'aperto di street art del mondo

Cosa vedere a Miami: Wynwood District, il più grande museo all’aperto di street art del mondo

Un quartiere vivace, frequentatissimo nel weekend, ricco di manifestazioni culturali ed artistiche, che nonostante il cambiamento radicale continua a preservare la sua affascinante anima multiculturale con inconfondibili sfumature “latine”.

Una grande rivoluzione “artistica” che ha coinvolto anche la moda, interessando la zona attorno alla NW 5th Ave con la nascita del Wynwood Fashion District.

Cosa vedere a Miami: Wynwood murales

Cosa vedere a Miami: Wynwood murales

Cosa vedere a Miami: Wynwood Walls e Wynwood Doors

Wynwood è un susseguirsi di edifici industriali e magazzini in disuso, il tutto senza finestre.

In pratica la mia tela gigante ideale

in cui mostrare la più grande esposizione di street art mai vista prima in un unico luogo.

(Tony Goldman, l’ideatore di Wynwood Walls)

Sempre nel 2005  Tony Goldman, un imprenditore appassionato di street art decide di creare all’interno dell’Art District un nuovo spazio indipendente dedicato ai murales, mettendo a disposizione una serie di vecchi magazzini dalle pareti alte, continue e senza finestre, coinvolgendo un numero impressionante di street artists di fama internazionale.

Nasce così Wynwood Walls – Urban Graffiti Art Miami, seguita dopo qualche tempo dall’adiacente Wynwood Doors.

Cosa vedere a Miami: Wynwood Walls

Cosa vedere a Miami: Wynwood Walls

Un’esposizione continua, fatta di colori, prospettive e messaggi sociali che spaziano dai civil rights alla più pura tradizione americana, dal ricordo degli Indiani Nativi alla vita quotidiana, al lavoro, all’educazione, all’arte moderna, etc.

Un percorso ben definito che permette letteralmente di entrare nell’arte, per viverla a 360°.

Wynwood Walls si trova nel cuore dell’Art District, al 2520 NW 2nd Ave, di fronte al Wynwood Kitchen & Bar, uno dei ristoranti/pub più frequentati (fermatevi per uno spuntino o per una semplice birra), voluto dallo stesso Tony Goldman.

E’ aperto dal lunedì al giovedì dalle 11 alle 19 e dal venerdì alla domenica dalle 11 alle 21.

Ogni giorno dalle 14 ed alle 15 vengono organizzati tour con guide specializzate per “raccontare” i murales e le caratteristiche dei vai autori. Considerata l’affluenza è opportuno prenotarsi sul sito con un certo anticipo.

Cosa vedere a Miami: Wynwood Walls

Cosa vedere a Miami: Wynwood Walls

Cosa vedere a Miami: Wynwood Walls

Cosa vedere a Miami: Wynwood Walls

Cosa vedere a Miami: Wynwood Doors

Cosa vedere a Miami: Wynwood Doors

Cosa vedere a Miami: Wynwood District, consigli per la visita

Il Wynwood District cresce, assieme alla sua fama, in maniera esponenziale.

Ad oggi comprende circa 80 esposizioni tra gallerie, musei e collezioni d’arte, senza contare gli art studio ed i ristoranti, i pub e le birrerie che nascono mensilmente.

Conviene, laddove possibile, visitare Wynwood Walls & Doors nei giorni feriali, dal lunedì al giovedì, arrivando magari un’ora prima del tramonto quando le luci del giorno lasciano progressivamente spazio a quelle artificiali donando ai murales differenti sfumature.

Il centro della movida del weekend si sviluppa tra i locali ed alcune traverse della 2nd Ave, la strada che taglia letteralmente in due il quartiere.

Cosa vedere a Miami: Wynwood District

Cosa vedere a Miami: Wynwood District

Cosa vedere a Miami: Wynwood Walls

Cosa vedere a Miami: Wynwood Walls

Cosa vedere a Miami: Wynwood Walls

Cosa vedere a Miami: Wynwood Walls

Cosa vedere a Miami: Wynwood murales

Cosa vedere a Miami: Wynwood murales

Ogni secondo sabato del mese si svolge l’ArtWork, la serata in cui Art studio, musei e gallerie aprono al pubblico fino a notte fonda in concomitanza con una seria di eventi a tema nei vari distretti, il North West, il North East, il South East ed il South West.

Per arrivare a Wynwood è consigliabile utilizzare l’auto o muoversi in Taxi o Uber, specie se si viene da South Beach considerato che i collegamenti pubblici serali non sono il massimo.

 

Lascia un commento

Ricevi i miei consigli di viaggio per organizzare al meglio la tua vacanza negli USA (e nel mondo) e scoprire posti unici e suggestivi, quelli, per intenderci, che non sempre trovi in una semplice guida di viaggio.

Ricevi i miei consigli di viaggio per organizzare al meglio la tua vacanza negli USA (e nel mondo) e scoprire posti unici e suggestivi, quelli, per intenderci, che non sempre trovi in una semplice guida di viaggio.

Iscriviti ora alla newsletter!

Grazie! Controlla subito la tua email!

Ricevi i miei consigli di viaggio, iscriviti ora alla newsletter.

Ricevi i miei consigli di viaggio, iscriviti ora alla newsletter.

Tranquillo, anche io odio lo spam!

Grazie! Controlla subito la tua email!

error: Contenuto protetto! Non puoi copiare i contenuti