• Home
  • /
  • East Coast
  • /
  • Foliage in New England: vi racconto Lowell e la Merrimack Valley

Foliage in New England: vi racconto Lowell e la Merrimack Valley

Autunno, tempo di foliage in New England.

Tempo di colori e tinte calde che avvolgono foreste, sentieri e radure.

Tempo di indimenticabili road trip e di strade ridisegnate dal rosso vermiglio, dal nocciola e dal giallo ocra delle foglie cadute lungo il percorso.

Tempo di camini accesi dopo intere ed ormai rigide giornate trascorse immersi nella natura più sorprendente, nelle tradizioni più lontane, nella storia più emozionante.

Foliage in New England

Foliage in New England

Tempo di villaggi dal sapore d’altri tempi, di attempate ed affascinanti locande in cui trascorrere la notte e di gustosissimi pumpkin muffins (dolcetti ai semi di zucca) e di pancakes con maple syrup (sciroppo d’acero) con cui fare colazione.

Tempo di Halloween, di verande in legno e piccoli empori addobbati con decorazioni a tema, fantasmini fluorescenti, cappelli a punta, tele di zucchero filato e ragni di cioccolata. Tempo di zucche intagliate e di vecchie magioni scricchiolanti in cui ascoltare storie e racconti di un lontano passato.

#myNewEngland15

Quasi Halloween

Quello del foliage in New England é un momento magico, una breve stagione – poco più di un mese – che permette di vivere in maniera ancora più scenografica e unica una terra di per sé già ricca di storia, città e siti antichissimi, tradizioni, leggende e paesaggi mozzafiato.

Foliage in New England: autunno a Lowell, Merrimack Valley

Foliage in New England: autunno a Lowell, Merrimack Valley

Foliage in New England: la Merrimack Valley

Uno dei luoghi più suggestivi per vivere un’esperienza del genere é senza dubbio la Merrimack Valley, un’idilliaca regione a nord ovest di Boston che permette al tempo stesso di osservare una natura spettacolare e scoprire alcune delle cittadine – sarebbe quasi più indicato chiamarle villaggi – più antiche ed affascinanti dell’intero New England.

Come Concord – di cui avevo già raccontato in un post qualche tempo fa – le sue case, quelle dei grandi autori della letteratura americana, il suggestivo cimitero di Sleepy Hollow, l’oasi naturalistica di Walden Pond, i vecchi Inn storici e le preziose dimore in cui videro la luce romanzi e poi film famosi come Piccole Donne e la Lettera Scarlatta.

New England on the road

La “casa” di Piccole Donne, Concord, Massachusetts

La Merrimack Valley – adagiata tra New Hampshire e Massachusetts, lungo il corso del Merrimack River –  offre la possibilità, a chi si trova a soggiornare in grandi città come Boston o New York di vivere, con poche ore d’auto (40 minuti circa dalla capitale del Massachusetts, 3 ore e mezza da Nyc), un long week end immersi nella storia, nelle tradizioni e negli sfondi da fiaba del più autentico foliage in New England.

Il Merrimack River è uno dei corsi d’acqua più grandi della regione, una preziosa risorsa che ha favorito nel corso del tempo il sostentamento e lo sviluppo delle differenti culture che vivono lungo le sue rive fin dai tempi degli Indiani Nativi.

Foliage in New England: I colori dell'autunno a Lowell

Foliage in New England: I colori dell’autunno a Lowell

Un’area relativamente ridotta, che include foreste, sentieri, vallate ed ancora paesi e villaggi – tra cui, in 80 km circa, le antiche Concord e Lexington, le deliziose Westford e Wilmington e l’eclettica Lowell – sorti in seguito all’arrivo dei coloni, i Padri Pellegrini, sulle coste di Plymouth o in concomitanza della nascita di una delle prime e più importanti industrie tessili americane del XIX secolo, proprio a Lowell.

Lowell, particolari

Lowell, particolari

Foliage in New England: visitare Lowell

Lowell, il vero e proprio cuore della Merrimack Valley, si trova in Massachusetts.

Dista da Boston appena 50 km, si raggiunge comodamente imboccando prima l‘I93 e successivamente la I495 passando attraverso la bella cittadina di Tewksbury.

Si tratta del più antico centro industriale manifatturiero degli Stati Uniti d’America, sorto agli inizi del 1800 grazie all’idea di alcuni magnati americani – tra cui Francis Cabot Lowell, da cui la città prese il nome – di creare il primo polo industrializzato del nuovo mondo sfruttando le insenature strategiche del sito e la potenza del getto d’acqua provocato dai cosiddetti “salti” del Merrimack e del Concord River.

Benvenuti a Lowell, patria della Rivoluzione Industriale americana

Benvenuti a Lowell, patria della Rivoluzione Industriale americana

Lowell National Historical Park

Lowell National Historical Park

Oggi, a testimonianza di quel lontano passato, è possibile visitare il Lowell National Historical Park.

Si tratta di un complesso di edifici storici nel pieno centro cittadino collegati da percorsi tematici in barca nei canali e da un trenino che conduce direttamente all’ingresso del Boott Cotton Mills Museum che racconta la grande e complessa avventura della rivoluzione industriale a Lowell e che conserva al suo interno un’autentica sala tessitura con quasi 90 telai d’epoca perfettamente funzionanti, un vero e proprio spettacolo vederli in azione.

 

 

Poco distante il Mills Girls & Immigrants Museum racconta la storia della complessa vita delle operaie tessili provenienti dalle campagne circostanti e delle numerose famiglie di immigrati arrivate fin qui dalla vecchia Europa in cerca di un futuro migliore, tra queste quella franco-canadese di uno dei più amati scrittori della Beat Generation, Jack kerouac.

Il Mills Girls & Immigrants Museum

Il Mills Girls & Immigrants Museum

Jack nacque e visse a Lowell fino alla fine dell’adolescenza e fu proprio tra le fabbriche, le strade e gli edifici della cittadina della Merrimack Valley e gli spettacolari scorci sulle Pawtucket Falls che ambientò alcuni dei suoi romanzi più intensi.

Cliccando qui troverete un itinerario dettagliato per scoprire la Lowell di Kerouac.

Scoprire Lowell: Edson Cemetery, il sepolcro di Jack kerouac

Scoprire Lowell: Edson Cemetery, il sepolcro di Jack kerouac

E’ proprio in autunno che Lowell regala il meglio di sé, nel momento in cui il color mattone-ruggine delle vecchie fabbriche si uniforma con quello caldo ed intenso delle tinte del più autentico foliage in New England.

Foliage in New England, il "salto" delle Pawtucket Falls, Lowell - Ph. Credits

Foliage in New England, il “salto” delle Pawtucket Falls, Lowell – Ph. Credits

Provate a passeggiare lungo Merrimack Street, dal Western Canal fino alle Pawtucket Falls, uno dei più suggestivi salti d’acqua del Merrimack River, godetevi gli scorci ed i colori caldi dell’autunno che si riflettono nei canali.

Foliage in New England: Lowell

Foliage in New England: Lowell

Foliage in New England: Lowell ed i suoi canali

Foliage in New England: Lowell ed i suoi canali

Potete fermarvi a leggere qualche pagina di Doctor Sax sulle panchine del vicino Jack Kerouac Commemorative Park o visitare il New England Quilt Museum, che conserva una delle più ricche collezioni di coperte di pezze della regione. Avete presente quelle meravigliose coperte colorate create unendo differenti pezzi di stoffa?!

Un Quist dedicato al Presidente Abramo Lincoln, New England Quilt Museum

Un Quist dedicato al Presidente Abramo Lincoln, New England Quilt Museum

Oppure se amate l’arte in ogni sua forma e manifestazione, potete recarvi presso il Western Avenue Studios.

Un complesso – aperto ufficialmente al pubblico il primo sabato di ogni mese dalle 12 alle 17 – ricavato da un vecchio edificio industriale, in cui lavorano ed espongono più di un centinaio di artisti provenienti da tutta la nazione.

Foliage in New England: Western Avenue Studios

Foliage in New England: Western Avenue Studios

Foliage in New England: Western Avenue Studios, l'interno

Foliage in New England: Western Avenue Studios, l’interno

E non dimenticate di fermarvi per colazione o pranzo in uno dei diners più frequentati ed originali della zona, il Four Sister’s Owl Dine.

Il Four Sister’s Owl Dine

Il Four Sister’s Owl Dine

Colazione al Four Sister’s Owl Dine

Colazione al Four Sister’s Owl Dine

Un tipico ristorante americano in pieno stile anni ’50 ricavato dalla carrozza di un vecchio treno.

Lascia un commento

Ricevi i miei consigli di viaggio per organizzare al meglio la tua vacanza negli USA (e nel mondo) e scoprire posti unici e suggestivi, quelli, per intenderci, che non sempre trovi in una semplice guida di viaggio.

Ricevi i miei consigli di viaggio per organizzare al meglio la tua vacanza negli USA (e nel mondo) e scoprire posti unici e suggestivi, quelli, per intenderci, che non sempre trovi in una semplice guida di viaggio.

Iscriviti ora alla newsletter!

Grazie! Controlla subito la tua email!

Ricevi i miei consigli di viaggio, iscriviti ora alla newsletter.

Ricevi i miei consigli di viaggio, iscriviti ora alla newsletter.

Tranquillo, anche io odio lo spam!

Grazie! Controlla subito la tua email!

error: Contenuto protetto! Non puoi copiare i contenuti